High

I migliori Kayak da mare 2018 : come scegliere la canoa …


Siete alla ricerca di una canoa o Kayak da mare? Affidatevi ai consigli di seguito riportati per scegliere un kayak da mare che soddisfi veramente le vostre esigenze e vi faccia navigare in sicurezza.

Punteggio : 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (voti 8, media punteggio 4.50 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Per raggiungere calette diversamente inaccessibili, allontanarvi dalle zone affollate o fare semplici escursioni in mare, la canoa è il mezzo ideale. Ci sono versioni personalizzate per la pesca in mare o modelli per 2 people.
Per fare Kayaking in acqua salata sono molto utilizzati i modelli gonfiabili, molto comodi da trasportare e da riporre a fine stagione. Ovviamente in funzione delle prestazioni necessarie o delle funzioni specifiche che si stanno cercando possono essere migliori alcuni kayak rigidi.

Kayak da Pesca o canoa da navigazione sotto costa

In primo luogo è fondamentale selezionare la canoa adatta per il tipo di attività che si vuole fare in mare : pescare, fotografare, esplorare, navigare lungo le coste, andare al largo.
La seconda selezione va fatta in base alla dimensione ed al numero di posti disponibili in kayak, quindi ci servirà capire se vogliamo una canoa singola o doppia.
Le canoe da pesca sono personalizzate con pedali che permettono di avanzare senza l’utilizzo della pagaia, che può essere usata quando non si pesca; questo permette di avere le mani libere per gestire le canne da pesca. Inoltre sono generalmente presenti dei porta canne e dei gavoni stagni dove riporre l’attrezzatura.

Kayak rigido o canoa gonfiabile : quale conviene scegliere

Un altro fattore discriminante è legato al tipo di kayak : rigido o gonfiabile….
Il Kayak gonfiabile è economico e pratico da riporre ma non è adatto a lunghe escursioni in mare soprattutto se ci si vuole allontanare dalla costa ed è più lenta rispetto alle versioni rigide. Nel caso si acquistino delle canoe gonfiabili, è fondamentale ricordarsi di asciugare bene le giunture sotto i tubolari prima di riporre il kayak nell’apposita sacca.
Bisogna tenere in considerazione anche il trasporto del Kayak con l’auto, infatti sul tetto si possono installare le barre porta tutto e trasportare due kayak da mare rigidi, mentre riposti nel bagagliaio nelle apposite sacche si possono trasportare più canoe gonfiabili.
Se si seleziona la tipologia di Kayak rigido, dobbiamo decidere tra i materiali compositi come vetroresina, kevlar o fibra di carbonio oppure il polietilene.
Le canoe in materiale composito sono più leggere, veloci e si possono riparare se urtano su fondali bassi o scogli. In generale sono più costose delle canoe in polietilene.

Elenco Kayak da mare :

Nella lista seguente trovate i modelli più venduti online, selezionati per prezzo e prestazioni in modo da affrontare le vostre escursioni in mare in piena sicurezza, con prodotti di qualità.