Mare

L’Harlem Shake impazza, i video dilagano dal calcio al diving !


Harlem Shake, la nuova moda del momento, un fenomeno Social che ha spopolato su Youtube e che ha fatto realizzare migliaia di video con miliardi di visualizzazioni complessive. Youtube ed Harlem Shake sono un connubio indissolubile, infatti i diritti di copyright impongono il caricamento del video realizzato solo sulla piattaforma di Big G.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

L’Harlem Shake ebbe origine ad Harlem, New York, nel 1981.  Divenne molto popolare e si diffuse velocemente grazie a numerosissimi clip musicali.

Il creatore dei passi è un residente di Harlem, soprannominato “Al B” Originariamente venne chiamata “albee” ma, in un secondo momento venne ribattezzata Harlem shake.
Utilizzando gli stessi passi, anni dopo è stato realizzato un video, pubblicato su Youtube con la musica, i passi di Harlem Shake e l’idea del coinvolgimento di massa degli spettatori presenti, da questo momento dilaga in Internet e vengono sviluppate App per Mac, OS, Android etc…

Lì’idea è quella di realizzare 15 secondi di video con un in obbiettivo un gruppo di persone ferme e disinteressate ed un solo componente del gruppo che balla i passi di Harlem shake a tempo di musica, nel momento in cui la canzone cambia ritmo parte la seconda parte del video, altri 15 secondi, con tutto il gruppo che balla impazzito….!!!!!

Questo fenomeno ha coinvolto tantissimi giovani e giovanissimi che si sono esibiti e divertiti a creare situazioni particolari ed uniche; non solo, anche squadre di calcio, sportivi in genere, team di F1, redazioni giornalistiche, comici e presentatori TV come Zelig si sono cimentati nell’Harlem Shake…..

Harlem Shake Swimming

In questo post ed in questa sezione di Naturaestrema.it ci occupiamo di Mare, Apnea Sub, Surf etc… e quindi in merito all’Harlem Shake vi facciamo vedere ciò che un gruppo di divers è riuscito a realizzare in piscina.