Mare / News / Pesca-sub

Pesca Sub apnea: Obbligo boa segnasub


La segnalazione dell'attività subacquea mediante boa segnasub e bandiera rossa con striscia bianca è fondamentale per l'incolumità dell'atleta/pescatore ed è regolamentata dalla legge.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

La segnalazione dell’attività subacquea e pesca sub mediante boa segnasub e bandiera rossa con striscia bianca è fondamentale per l’incolumità dell’atleta/pescatore ed è regolamentata dalla legge.

Di seguito l’articolo di legge 130 del regolamento:

Il subacqueo in immersione ha l’obbligo di segnalarsi con un galleggiante recante una bandiera rossa con striscia diagonale bianca, visibile ad una distanza non inferiore a 300 metri; se il subacqueo è accompagnato da mezzo nautico di appoggio, la bandiera deve essere messa issata sul mezzo nautico. Il subacqueo deve operare entro un raggio di 50 metri dalla verticale del mezzo nautico di appoggio o del galleggiante portante la bandiera di segnalazione.

 

Riassumento le azioni importanti per la nostra prevenzione :

– Utilizzare boa segnasub con bandiera visibile da 300 metri di distanza.
– Operare a non più di 50 metri di distanza dalla boa segnasub.