News

Dove praticare sport d’avventura a Ibiza


Ibiza è nota in tutto il mondo per essere la capitale del divertimento estivo e ogni anno durante questo periodo, la richiesta di voli economici per Ibiza su siti come Skyscanner il trova voli va letteralmente alle stelle.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Ibiza è nota in tutto il mondo per essere la capitale del divertimento estivo e ogni anno durante questo periodo, la richiesta di voli economici per Ibiza su siti come Skyscanner il trova voli va letteralmente alle stelle. Quest’isola delle Baleari non è comunque solamente discoteche e pub, visto che Ibiza si adatta molto bene a ogni tipo di sport, anche quelli d’avventura. La temperatura dell’acqua è infatti parecchio confortevole, diversi chioschi sulla spiaggia permettono di noleggiare pedalò e sono presenti diverse scuole di vela.

A Ibiza sono presenti qualcosa come 2.500 ormeggi, cinque porti turistici e diversi circoli nautici che permettono di praticare al meglio sport di vela e nautica. Una delle istituzioni locali nel settore è senza dubbio il Club Nautico Ibiza con oltre 60 anni d’esperienza nel campo, senza comunque tralasciare il Club Náutico de San Antonio, quello di Santa Eulalia e il Puerto Deportivo Ibiza Nueva. Per chi vuole assistere a qualche gara, a Ibiza si disputano anche competizioni internazionali come la “Ruta de la Sal” e la “Semana Internacional de Vela para Cruceros”, che si svolge a Sant Antoni durante l’ultima settimana di ottobre.

Il windsurf è un altro sport molto diffuso a Ibiza e i periodi migliori per praticarlo coincidono con la fine e l’inizio dell’estate, visto che è in questi periodi dell’anno che tirano i venti più forti, visto che in altri momenti questi sono parecchio deboli. Un’ottima zona dove praticare surf e windsurf è quella di Cala Conte, dove peraltro molti negozi affittano l’attrezzatura.

Per chi invece vuole ammirare i fondali dell’isola, le immersioni rappresentano la soluzione perfetta, avendo cura di disporre del’autorizzazione del CRIS (Centro de Recuparacion y Investigaciones Submarines). A Ibiza sono presenti ben 14 centri che svolgono immersioni guidate fino a 50 m di profondità, ma se potete scegliere il luogo dove praticare, consigliamo le Praterie di Posidonia, iscritte dal 1999 Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Tra le scuole d’immersione più popolari, segnaliamo la Anfibios (Playa d’En Bossa), l’H2O Paseo Marítimo (Eivissa), la Ibiza Buceo Periodista (Figueretes) e la Salines Marine Center (Playa de las Salinas).