Natura

Ipotermia nella medicina di emergenza in montagna : La paura del freddo e del buio.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Al Palamonti Conferenza a cura di Hermann Brugger -medico d’emergenza del Soccorso Alpino dell’Alpenverein Sudtirol, Past-President della Commissione Internazionale di Medicina d’Urgenza in Montagna (ICAR MEDCOM) – sull’Ipotermia. Evento organizzato da Commissione Medica.

Oggi l’ipotermia costituisce una sfida anche per chi lavora nel soccorso in montagna. Una persona gravemente ipotermica è priva di segni di vita,ed é apparentemente morta. C`è, comunque, la speranza che la vittima possa sopravvivere al freddo senza  subire un danno permanente.

Nuove tecniche, emerse dalle importanti ricerche svolte nel corso degli  ultimi anni,  rendono possibile che queste persone che sembrano più morte che vive, miracolosamente possano essere salvate e riscaldate, e possano, così, riprendere una vita normale.

4 ottobre  Sessione di Bergamo Scienza 2011