Natura / News

Vividaria dà il via alla quinta edizione con 10.000 bambini


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Ha inizio la quinta edizione del progetto di educazione ambientale “Vividaria. Piante amiche” che ha come tema “Energia e stili di vita” in occasione dell’Anno Internazionale per l’Energia Sostenibile. Anche quest’anno, Vividaria ha coinvolto circa 500 classi di 100 scuole primarie italiane con circa 10.000 bambini.

Organizzato dall’Institut Klorane (www.institut-klorane.org), fondazione d’impresa senza fini di lucro sostenuta da Klorane, marchio di prodotti fitocosmetici venduti in farmacia, e da Federparchi Europarc – Italia, la Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve naturali (www.federparchi.it), Vividaria si pone l’obiettivo di rendere consapevoli i più piccoli dell’importanza degli organismi vegetali, per il benessere umano e la salute dell’atmosfera. La partecipazione al concorso consente di accedere a materiale didattico esclusivo e di progettare e completare, con l’assistenza di esperti di educazione ambientale, percorsi didattici sperimentali con attività indoor e outdoor. Nel corso dell’anno scolastico, i bambini potranno così esplorare il mondo fantastico della biodiversità vegetale, imparare i segreti delle piante officinali, conoscere le aree protette del proprio territorio e studiare i delicati meccanismi che regolano il clima globale. Diventando piccoli cittadini più consapevoli e più rispettosi dell’ambiente in cui vivono.

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Abbondanti anche in questa quinta edizione le adesioni di farmacisti, quest’anno circa 80, che metteranno a disposizione la loro conoscenza con lezioni ed esercizi pratici nelle classi che partecipano al progetto. Sarà possibile in questo modo far comprendere ai giovani partecipanti come una pianta, oltre a favorire la mitigazione del clima e a depurare l’aria, possa produrre, tramite le sue proprietà, economia e benessere.

Il percorso didattico si concluderà con la produzione, da parte delle classi partecipanti, di un elaborato finale, preferibilmente un poster o un videoclip, ma anche un fumetto, una filastrocca, una poesia, un gioco, eccetera, e con un evento finale. La novità di quest’anno consiste nell’utilizzo dei progetti migliori per la realizzazione di una campagna di comunicazione di Klorane. Una giuria di esperti esaminerà i lavori pervenuti, selezionando i dieci migliori. Ciascuna delle classi vincitrici riceverà in premio un’escursione in un’area protetta della propria regione.

Per qualsiasi informazione, si può scrivere all’indirizzo ufficiostampa.federparchi@parks.it