Neve

Nordic Ski nella Valle di Tures e Aurina


Lassù (nella valle più a nord d’Italia) qualcuno vi ama. Nella Valle di Tures e Aurina (BZ) sono oltre 50 i chilometri di piste per lo sci di fondo e tante le strutture con offerte ad hoc per chi ama vivere la neve con lentezza

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

In uno scintillante paesaggio invernale il cuore batte all’unisono con le racchette che fendono la neve e il maestoso silenzio di una natura che pare addormentata, è rotto solo dallo slittare degli sci sui tracciati. Questo è il sound preferito da chi pratica il Nordic Ski, che ama vivere la montagna con lentezza, per assaporarla  fino in “fondo”. Nella Valle di Tures e Aurina (BZ), gli oltre 50 chilometri di piste per lo sci di fondo, tra i 1300 e i 1500 metri sul livello del mare, regalano l’emozione di pendenze e alternative sempre differenti, così come una grande varietà paesaggistica.

Offerte Settimana bianca 2013

Dal 6 gennaio al 9 febbraio 2013, le Settimane Sci di Fondo comprendono 7 pernottamenti, 7 giorni di “Dolomitic Nordicski-Card” valida su tutte le piste della Val Pusteria e delle valli limitrofe, 1 corso di miglioramento della tecnica con l’istruttore di sci e 7 giorni di “SkiMobile Dolomites-Card” (la tessera valida su tutti i mezzi pubblici della provincia) per spostarsi in libertà a Riva di Tures, Casere e Rio Bianco.

Sono a disposizione soluzioni per tutte le tasche: dall’appartamento all’hotel 4 stelle Superior, dal trattamento di B&B alla mezza pensione. Ad esempio, in Garni, i prezzi per la settimana con trattamento di mezza pensione partono da 292 euro per persona.