Neve

Ordinanze invernali : Aggiornamento di dicembre 2012 e previsioni per le gomme da neve 2013-2014


Anche quest’anno si è rinnovato, dal 15 novembre 2012 al 15 aprile 2013, l’obbligo di catene a bordo o gomme da neve su molti tratti delle strade statali esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio ed autostrade.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Aggiornamento di dicembre 2012in merito all’utilizzo obbligatorio di pneumatici invernali, comunemente detti gomme da neve o catene a bordo.

Anche quest’anno infatti si è rinnovato,  dal 15 novembre 2012 al 15 aprile 2013,  l’obbligo di catene a bordo o gomme da neve su molti tratti delle strade statali esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio ed autostrade.

Il codice dela strada prevede la possibilità di rendere obbligatori gli pneumatici invernali o le catene da neve a bordo anche in assenza di neve. In molti tratti stradali ed autostradali questo provvedimento entrarà prso in vigore, nelle località montane è già operativo.

Offerte Settimana bianca 2013

Di seguito sono specificati i tratti stradali, urbani ed extraurbani, nonchè le tratte autostradali interessate dalle ordinanze invernali.  Alcune Regioni o provincie hanno approvato piani neve duraturi, validi anche nei prossimi  inverni, mentre altre zone vengono dettagliate anno per anno.

Le ordinanze invernali 2012 – 2013 obbligano l’utilizzo di dotazioni invernali a bordo dell’auto

La sanzione applicata agli automobilisti sprovvisti di catene da neve a bordo o di pneumatici invernali va da 80 a 318 euro.

Leggi tutti gli aggiornamenti sulle Ordinanze invernali 2012 -2013

Pe r quanto riguarda l’inverno 2013 – 2014, è al vaglio una proposta di legge che potrabbe obbligare l’uso dei pneumatici invernali e rendere non regolari le catene da neve. Il Senato della Repubblica ha già dato parere positivo alla proposta; nei prossimi giorni vi informeremo sull’esito definitivo.

Sarà abolito l’uso delle catene da neve ?