Neve

Offerte High-tech in Alta Badia


ALTA BADIA: È appena entrata in funzione la nuova cabinovia Boé. L’impianto, operativo dal 1992, ha dovuto adeguarsi alle crescenti necessità di un costante aumento del flusso di sciatori. La nuova telecabina ad ammorsamento automatico ha una portata oraria di 3.000 persone all’ora, contro le 2.400 dell’impianto precedente. Primato mondiale: Virtual Tour al nuovo impianto di risalita Boé, per godere del panorama innevato dall’interno delle cabine. Inoltre, da quest’anno i turisti possono utilizzare il servizio WIFI presso le più importanti piazze dell’Alta Badia.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

L’impianto Boé vanta, però di un’ulteriore novità. Si tratta infatti della prima cabinovia al mondo ad aver realizzato un tour virtuale Google Business Photos dall’interno delle cabine. Questo è un servizio di Google, arrivato in Italia all’inizio dell’estate 2012, con lo scopo di offrire all’utente internet la stessa tecnologia di Street View. Il Virtual Tour è esattamente la rappresentazione reale di ciò che l’utente vedrà una volta arrivato fisicamente alla struttura. Lo scopo fondamentale è quello di soddisfare le esigenze dei navigatori web, che corrisponde in molti casi anche alle esigenze di chi ha bisogno di aumentare e migliorare la propria visibilità in rete.

Tecnicamente il servizio è stato realizzato da Marco Bonatta www.bonatta.it, fotografo certificato da Google.

Last Minute Settimana bianca 2013

La sostituzione dell’impianto Boé ha comportato un adeguamento strutturale dell’esistente stazione a valle, che dovrà ospitare, nel suo magazzino, ben 104 cabine. L’impianto vanta di un aumento di portata del 25% con una capienza di 8 persone a cabina. Coperture e rivestimenti laterali sono stati interamente sostituiti, dando alla struttura un nuovo aspetto, utilizzando un sistema di maglie stirate in alluminio per la copertura perimetrale. Il tracciato presenta una linea più morbida, grazie all’eliminazione di un sostegno e ad un passaggio molto più dolce delle cabine su falconi e rulliere di nuova generazione. Gli altri fusti dei piloni sono stati adattati per il posizionamento di nuovi falconi, così come vari rafforzamenti delle basi di cemento al fine di adeguare l’impianto Boé alle normative sulle oscillazioni trasversali in condizioni di vento.

 

SERVIZIO WIFI GRATUITO – BASTA UN SEMPLICE CLICK

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Il progetto nasce dalla consapevolezza dell’importanza della condivisione delle emozioni. In questo senso basta citare i Social Media twitter e facebook. L’Alta Badia vuole dunque rendere internet semplice ed accessibile a tutti.

In questo senso il Comune di Corvara ha fatto da apripista, instaurando, giá nell’estate 2011 un’area WIFI presso la piazza del Comune di Corvara e in piazza a Colfosco. Questo progetto è successivamente stato esteso a tutto il resto dell’Alta Badia, creando una rete WIFI, tra le piú importanti in Alto Adige, in quanto questa idea ha visto nascere l’unione fra tre importante realtá della localitá: i vari Comuni e le Associazioni Turistiche, il settore ricettivo e i comitati organizzativi dei due eventi internazionali per eccellenza. Non a caso la copertura WIFI è stata protagonista degli ultimi due eventi internazionali, quale la Maratona dles Dolomites e la gara di Coppa del Mondo di sci sulla pista Gran Risa. Si tratta appunto di 2 casi di eccellenza, che hanno permesso di offrire un servizio internet, come bene comune per tutti.

A partire dalla stagione invernale 2012/13 è stato instaurato un servizio WIFI per tutti i turisti dell’Alta Badia, che con un semplice click possono registrarsi, ottenendo in questo modo i dati di accesso. Il servizio, completamente gratuito, è attivo presso gli uffici turistici situati nei vari paesi dell’Alta Badia. Con un’unica password sarà quindi possibile accedere alla rete presso tutte le zone WIFI degli uffici turistici, nonché all’interno delle strutture ricettive, aderenti al servizio.

Per l’estate 2013 è prevista un’ulteriore evoluzione del progetto, nato dalla collaborazione tra Aitec della provincia di Modena, dei Comuni di Corvara e Badia, dei C.O. Skiworldcup Alta Badia e Maratona dles Dolomites e delle Associazioni Turistiche dell’Alta Badia.