Neve

Sci Alpinismo : Matteo Eydallin vince la Pitturina Ski Race e diventa Campione Italiano


L’alpino valsusino Matteo Eydallin, Gloriana Pellissier e lo Spiquy Team hanno vinto anche contro il meteo avverso la Pitturina Ski Race. Matteo Eydallin diventa Campione Italiano di Sci Alpinismo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Tempo variabile nelle prime ore della mattinata ed una copiosa nevicata durante la gara hanno accompagnato oggi la Pitturina Ski Race, seconda prova della Coppa Italia – Trofeo Scarpa e prima tappa della Coppa delle Dolomiti di sci alpinismo. Il Campionato Italiano di Sci Alpinismo è stato disputato lungo il percorso di riserva, che contava quattro salite.ì, per un dislivello totale di sola salita di 1700 metri. Robert Antonioli si è incaricato di tirare il gruppo, subito dopo Manfred Reichegger e Lorenzo Holzknecht hanno preso la testa della gara, inseguiti dallo stesso Antonioli e da Damiano Lenzi, Michele Boscacci, Davide Galizzi e Pietro Lanfranchi. Matteo Eydallin è partito nelle retrovie, ma nelle prime due salite è riuscito a ricucire il gap dai battistrada.

Il piemontese, portacolori del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, portandosi sulle code dei compagni di fuga ha atteso il momento opportuno per sferrare l’attacco vincente. Sul finire dell’ultima salita Eydallin ha aumentato il ritmo, arrivando al cambio d’assetto con qualche decina di secondi di vantaggio sugli inseguitori. Dopo un cambio senza sbavature, l’ultima breve salita ha consacrato Eydallin vincitore della quinta edizione della Pitturina, perché la discesa finale era troppo breve e troppo facile per permettere qualche sorpresa. Eydallin ha dunque vinto in 1h,42’,44”.