Neve

Razzoli si prepara al Cimone per i Campionati del mondo di Sci alpino 2013


Oggi lo sciatore emiliano si è allenato sulla pista a lui dedicata, preparata per simulare al meglio le condizioni di gara in Austria

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Giuliano Razzoli è salito al Cimone per preparare i Campionati del mondo. Domani mattina, lunedì 4 febbraio, il campione olimpionico di slalom speciale alle Olimpiadi di Vancouver 2010 sarà sulla pista 19 delle Polle, a lui dedicata il 22 dicembre scorso. Un allenamento a poche ore dall’inaugurazione delle gare di Schladming. Dove si svolgerà la 42.ma edizione dei Campionati di sci alpino.

Per simulare al meglio le stesse condizioni che Razzoli troverà sulle piste austriache la pista sarà ‘barrata’: per ottenere un livello ottimale di ghiacciatura si provvederà cioè ad iniettare acqua, creando uno strato di neve dura e ghiaccio, che farà sì che la pista non si deteriori al passaggio degli atleti e la preserverà in caso di aumento della temperatura o di pioggia.

Il tracciato della ‘Razzo’, uno dei più avvincenti del comprensorio, raggiunge in alcuni tratti una pendenza del 65%. “Si tratta senza dubbio – ha dichiarato lo sciatore emiliano nel giorno in cui la pista è stata a lui dedicata – di uno dei tracciati più tecnici dell’Appennino emiliano. Il pensiero che una pista dove sono cresciuto sciisticamente da oggi porti il mio nome è un’enorme soddisfazione”.a