Neve

Brutto inizio per i mondiali di Sci Alpino : Lindsey Vonn gravemente infortunata.


Brutto incidente per Lindsey Vonn, gravemente infortunata al disco tibiale ed al legamento crociato della gamba destra. Brutta figura per la direzione FIS che non ha saputo rimandare una gara prevedibilmente pericolosa, nel primo appuntamento del Mondiale di Sci Alpino 2013.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

La partenza della gara di Super G era prevista per le ore 11 mentre dopo addirittura 13 rinvii l’ok è stato dato alle ore 14.30. Il meteo avverso con nebbia fitta non ha permesso l’inizio all’ora programmata di una gara che forse doveva essere rinviata definitivamente. The show must go on, e quindi è stato dato il via, ma la luce non era più ottimale per una disciplina veloce, l’infortunio più eclatante è quello della regina del circo bianco femminile : Lindsey Vonn.

Per la Statunitense si conclude purtroppo il mondiale e la stagione, perchè l’infortunio è serio ed avra tempi di rispresa decisamente lunghi, infatti la campionessa si è rotta il piatto tibiale ed il legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Nello Sport gli incidenti possono accadere, ma questa volta gli occhi sono puntati sui responabili FIS che non hanno rinviato la gara…!

Questa prima gara del Mondiale di Sci Alpino di Schladming 2013 è stat vinta da Tina Maze che si conferma la dominatrice della stagione. Per la Slovena si tratta del secondo oro mondiale.

L’Italia arriva al quarto posto con un’ottima prestazione di Sofia Goggia a soli 5 centesimi dal terzo posto assoluto.

Le altre azzurre: Elena Curtoni diciottesima e ventunesima Nadia Fanchini.

La gara è stat finalmente interrotta dalla direzione FIS dopo il pettorale 36, troppo tardi per porre rimedio ai danni causati agli atleti, che saprebbero dare spettacolo autonomamente senza bisogno che lo spettacolo debba essere imposto per forza !!!