Neve

Sci Atomic 2014 : All Mountain con tecnclogia Arc, RACE e Backcountry


Sci Atomic 2014 : Presentati ad ISPO di Monaco i nuovi sci All Mountain di Atomic 2014 con sistema ARC che conferisce allo sci un flex naturale lungo l`intera lunghezza e la capacità di adattarsi ad ogni terreno.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Con gli Sci Atomic 2014, grazie alla nuova serie All Mountain di Atomic, sciare non è mai stato così naturale. I nuovi sci Nomad e Nomad(S) si avvalgono della rivoluzionaria tecnologia ARC che dà allo sci un flex naturale lungo l`intera lunghezza e la capacità di adattarsi ad ogni terreno, aumentando la tenuta, la fluidità e la sensibilità dello sciatore.

“Discese pazzesche”, “zero vibrazioni”, “conduzione perfetta”: questi i commenti degli sciatori che hanno provato la nuova ARC Technology di Atomic. Alla prima curva ci si rende conto di quanto sia facile sciare con la ARC Technology, che permette allo sci di adattarsi al terreno e di mantenere costantemente il contatto con la neve, di migliorare la tenuta e di sentire il terreno in modo naturale.
“Come una bicicletta da discesa con le sospensioni complete,” dice Markus Rehrl, All Mountain Product Manager, “che puoi controllare con la massima tenuta”.

Una magnifica sensazione naturale sulla neve “Arc” si rifà alla forma arcuata o al flex simmetrico dello sci, che è la chiave della “Arc Technology”: lo sci che adotta questa tecnologia si adatta bene al terreno perché riesce a flettersi come un arco lungo tutta la lunghezza. Altri sci, al contrario, rimangono rigidi sotto la piastra dell’attacco.
Il cuore della ARC Technology consiste nella connessione basculante tra sci e scarpone Float Deck che è inserito in uno speciale avvallamento dello sci e collegato ad esso attraverso un singolo punto di ancoraggio centrale.

La potenza arriva allo sci proprio attraverso questo “Anchor Point”, che fa scoprire allo sciatore una nuova sensazione: lo sci si flette molto facilmente e si controlla con meno sforzo e, se condotto in modo atletico, risponde con grande reattività.
Per mantenere la stabilità ed evitare deformazioni, il Torsion Control restringe il gioco del Float Deck verso la punta, rendendo la sciata morbida e precisa anche ad alta velocità, proprio come ti aspetteresti da uno sci da gara. L’inserto Shokilla sotto il Float Deck infine ammortizza le vibrazioni, per una sensibilità fluida e naturale su ogni tipo di neve.

[lg_folder folder=”atomic_arc_2014/” paging=”false”]