Neve

Sci e Scarponi Atomic 2014 Race : Redster World Cup Technology


Gli Sci Atomic 2014 e gli Scarponi Atomic 2014 sono prodotti curati e performanti, in particolare l’Atomic Race Collection affianca lo spirito di 50 anni di supremazia in Coppa del Mondo alle tecnologie del futuro, dando a ogni sciatore l‘opportunità di crearsi la propria attrezzatura su misura.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

“Lo scarpone più veloce che abbia mai provato”, così Marcel Hirscher descrive il Redster, che è anche il preferito da Benni Raich, Carlo Janka e Marlies Schild. “È incredibile l’accelerazione di questo scarpone in fase finale di curva”.

Redster Pro 130: World Cup Technology per tutti Non bisogna essere un atleta di Coppa del Mondo per apprezzare le qualità di Redster. La sua forza rende la sciata ugualmente divertente sia sulle piste normali sia in gara: accelera in modo esplosivo, risponde con grande sensibilità e trasferisce la potenza in modo più aggressivo rispetto a ogni altro scarpone.

Le caratteristiche che hanno reso imbattibile lo scarpone da Coppa del Mondo di Hirscher si possono ritrovare nel Redster Pro 130: la Carbon Spine ultra rigida e la geometria di gara perfezionata dopo innumerevoli test in pista. Con un minimo di regolazione manuale, il Redster viene adattato allo stile dello sciatore e alle condizioni prevalenti: grazie al Rotational Power Control, al Micro Cuff Alignment e alle Flex Frames intercambiabili, lo sciatore può regolare lo scarpone per ogni tipo di discesa, adattandosi in un batter d’occhio alle diverse condizioni.


Redster Doubledeck GS : più velocità, più divertimento Anche lo sci Redster si avvale della tecnologia originale World Cup. L’ultima generazione della formidabile tecnologia Doubledeck rende il Redster Doubledeck GS più agile ed elegante: ad alta velocità accelera in modo più dinamico a fine curva, mentre a bassa velocità gira agilmente. In più gli inserti Shokilla nella piastra ammortizzano le vibrazioni, mentre il Power Transmission Bridge, grazie ai suoi otto punti di contatto, trasferisce la potenza direttamente alle punte.

L‘emulazione dei migliori sciatori del mondo non si limita a sci e scarponi. La Race Collection comprende caschi e maschere utilizzati dai campioni di Atomic, come il Troop SL, con design Redster, un half-shell con sistema di ventilazione passiva e disponibile in ben sette misure.


Le maschere Redster si abbinano perfettamente con i caschi Troop. La schiuma aderisce al contorno del viso, mentre le quattro lenti intercambiabili permettono una buona visibilità con ogni tipo di luce.