Neve

Valmalenco, riflettori accesi sulle competizioni di Sci Alpinismo, Freestyle e Snowboard


In Valmalenco oltre 1000 persone saranno impegnate in prove di Scialpinismo, Freestyle Ski e Snowboard valevoli per titoli tricolori e mondiali: si inizia con gli Italiani ANA questo fine settimana, per proseguire con Coppa Europa FIS e Mondiali Junior FIS.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Stanno per arrivare i 30 giorni più “caldi” dell’inverno della Valmalenco, ma nulla ha a che fare con il clima che dona una felice anteprima primaverile.
Le abbondanti nevi della Valmalenco ospiteranno infatti una sequenza incredibile di eventi che richiameranno nel cuore delle Alpi Valtellinesi oltre 1000 partecipanti per quattro eventi di grande importanza sportiva e dai notevoli riscontri turistici.
Si inizia con una “prima assoluta”: il prossimo fine settimana, infatti, Lanzada (SO) ospiterà i Campionati Nazionali ANA di Scialpinismo 2014, alla 37° loro edizione. Gli sci alpinisti delle “Penne Nere” da tutta Italia faranno adunata per la prima volta nel Comune della Valmalenco sabato 15 marzo, dove nel pomeriggio sfileranno per le vie del paese accompagnati dalla Fanfara Alpina della Sezione Valtellinese; a seguire saluto delle Autorità, Santa Messa e serata con l’alpinista e Alpino della scuola Alpina di Aosta Luigi Pedrolini. L’indomani, domenica 16 marzo, sarà la volta della competizione sul tracciato che, nel suo sviluppo più lungo, porterà dai 2100 metri dell’Alpe Campagneda sino a superare quota 3000 sui pendii del Pizzo Scalino. Un evento sportivo che valorizza gli itinerari sci alpinistici, ed in senso più ampio anche quelli escursionistici, di cui la Valmalenco è assolutamente ricca, preziosa risorsa complementare lontana dai volumi turistici più consistenti della Ski-Area dell’Alpe Palù.

Ski-Area che, invece, con i primi arrivi del 18 marzo e le due manche di venerdì 21 e sabato 22, scalderà i motori con una prova di Coppa Europa di Freestyle Ski (specialità Aerials), in una sorta di “prova generale” della grande, doppia competizione mondiale che aprirà lunedì 24 per protrarsi sino al 6 aprile.

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Questo il calendario delle gare che assegneranno i titoli 2014:
LUN 24 marzo Snowboard “PGS” (Slalom Gigante Parallelo)
MAR 25 marzo Snowboard “PSL” (Slalom Speciale Parallelo) e Freestyle Ski “Aerials”
MER 26 marzo Snowboard “Half Pipe” e Freestyle Ski “Moguls”
GIO 27 marzo Freestyle Ski “Dual Moguls”
DOM 30 marzo Freestyle Ski “Half Pipe” e Snowboard “Slopestyle”
MER 2 aprile Snowboard Cross “SBX”
GIO 3 aprile Freestyle Ski “Slopestyle” e Snowboard Cross “SBX” National Team
DOM 6 aprile Freestyle Ski “Skicross”
Il programma si sdoppierà dal 5 al 9 aprile con le gare che assegneranno i titoli Assoluti Italiani FISI di Snowboard e Freestyle Ski.

Un impegno notevole per il Comitato Organizzatore, che riunisce la FAB – Funivie al Bernina, il Consorzio Turistico di Sondrio e Valmalenco, Amministrazioni locali e Operatori Privati in un consolidato coordinamento operativo che già sta predisponendo l’accoglienza degli oltre 900 partecipanti ad oggi accreditati, tra atleti e staff nazionali tecnici, da oltre 30 Nazioni, senza dimenticare il significativo afflusso dei Team sportivi da ogni regione d’Italia per i campionati Tricolori FISI.