Neve

Resoconto piazzamenti coppa del mondo di sci alpino per gli atleti del Team Dainese


Le gare di coppa del mondo di sci alpino svoltesi a fine anno 2011 e inizio 2012 non regalano vittorie per gli atleti Dainese, ma alcuni importanti piazzamenti.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Le gare di fine anno e inizio 2012 non regalano vittorie per gli atleti Dainese, ma alcuni importanti piazzamenti:
Il 28 e 29 dicembre, a Lienz (Austria) il circuito femminile prevedeva uno slalom e uno slalom gigante. Da segnalare il 6° posto di Manuela Moelgg e il 9° di Maria Hoefl-Riesch nella gara di slalom e il 10° posto, sempre
di Maria Hoefl Riesch, in gigante.

Il 29 dicembre si è gareggiato a Bormio (Italia). Una discesa libera avvincente dove il canadese Erik Guay ha sfiorato il podio chiudendo al 4° posto. Appena più indietro Aksel Lund Svindal, buon 6°.
Il 2012 inizia con due gare sulle nevi della collina di Sljeme, nei pressi di Zagabria (Croazia). Il 3 gennaio sono di scena le donne e Manuela Moelgg conferma progressi, chiudendo 4^, a ridosso del podio. Stesso risultato per Cristian Deville nella gara maschile del 5 gennaio , a cui va aggiunto l’ottavo posto di Manfred Moelgg.

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Il 7 e 8 gennaio si è corso in slalom gigante e slalom ad Adelboden (Svizzera). Un evento classico del circuito maschile a cui assistono più di 20.000 spettatori. Nella gara di slalom, da segnalare il primo podio in carriera dell’azzurro Stefano Gross, splendido 3°. Manfred Moelgg ottiene un 19° posto in gigante e la 18^ piazza in slalom.

A Bad kleinkirchheim (Austria) sono invece impegnate le donne del massimo circuito. Il 7 gennaio, l’azzurra Johanna Schnarf ottiene la 19^ piazza nella gara di discesa libera, mentre abbandona la gara anzitempo nel supergigante del giorno seguente. Assente la campionessa Maria Hoefl-Riesch, colpita da influenza.