Neve

FIS World Snow Day 2012 a Pragelato


Avvicinarsi al mondo della neve, calzare per la prima volta un paio di sci. Questa l’emozione provata da tanti ragazzini durante il FIS World Snow Day 2012 tenutosi a Pragelato

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Avvicinarsi al mondo della neve, calzare per la prima volta un paio di sci. Questa l’emozione provata da tanti ragazzini durante il FIS World Snow Day 2012 tenutosi a Pragelato (TO) domenica 22 gennaio.

Per tutta la giornata diverse famiglie si sono ritrovate in frazione Soucheres Haute, nella zona dello skilift Baby, per partecipare all’evento. Nel pomeriggio si è svolta una gara di sci parallelo aperta a tutti, con i giovani dello sci club che hanno dato dimostrazione di abilità tra le porte mentre i principianti continuavano le prime lezioni seguiti dai maestri della Scuola Sci Pragelato.

Tanta curiosità anche per la dimostrazione degli uomini del Soccorso Alpino di Pragelato e Sestriere con due delle tre unità cinofile in forza al gruppo di pronto intervento.


Sono state simulate diverse situazioni di soccorso di persone sepolte da valanga. “Il cane fiuta la pista e localizza il travolto – raccontano i soccorritori – ed inizia a scavare richiamando l’attenzione del proprio conduttore. A questo punto interviene la squadra di soccorso liberando l’unità cinofila per la ricerca di eventuali altri dispersi”.

Sono inoltre state svolte simulazioni di ricerca con le sonde e con l’Arva (Apparecchio per Ricerca in Valanga) che hanno coinvolto anche ragazzi improvvisatisi soccorritori. Una dimostrazione che è servita come piccola esercitazione ed anche per sensibilizzare il pubblico all’importanza della prevenzione e del corretto equipaggiamento (pala, sonda, Arva) quando si effettuano escursioni fuori pista.

Un messaggio importante e al tempo stesso utile a stimolare nei giovani la voglia di diventare in futuro soccorritori volontari.