Attrezzi neve / Neve

Sciolinare sci e snowboard – Riparazione lamine e solette fai da te a casa.


Sciolinare a casa gli sci o gli snowboard per ripristinare la soletta o le lamine può permettere personalizzazioni e divertire gli skituners. La soletta può essere riparata con sciolina solida o spry, Le lamine con tiralamine o lime.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Molti appassionati di neve, snowboard, sci alpino e di fondo, sono attrezzati per sciolinare le solette e le tavole fai da te. La riparazione delle lamine e della soletta con il ripristino della sciolina non è un’azione complicata ma merita un minimo di spiegazione e di attrezzatura.

Attrezzatura necessaria per sciolinare e riparare lamine e solette di sci e snowboard :

– Morse per fissaggio degli sci al banco da lavoro (n°2)

– Ferro per sciolina

– Sciolina solida

– Candeletta per riparazione soletta

– Spatola piccola

– Raschiatoio in plastica dura con spigolo vivo

– Accendino o fiamma

– Trielina

-Spazzola rigida

– Panno di lana

– Carta abrasiva fine

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

– Lima fine per acciaio

– Pietra diamantata

– Squadretta

Procedimento di riparazione delle soletta

Per prima cosa è necessaio ripulire accuratamente la soletta dello sci o della tavola con un panno di lana imbevuto con trielina.

Se la soletta presenta rigature profonde o buchi, è necessario riparare con la candeletta (i micro graffi non possono essere riparati con sistemi fai da te):
Con l’accendino o con una fiamma far gocciolare la candeletta sulla zona da riparare. Mediante la spatolina ben riscaldata stendere il prodotto in maniera omogenea.
Può essere utile scaldare la spatola anche durante l’operazione.
Ripristinare il piano di scorrimento della soletta passando la plastica dura con spigolo vivo e rimuovendo le parti in eccesso.

 Offerte settimana bianca

Quando tutta la soletta è riportata in condizioni accettabili si può iniziare la fase di sciolinatura.
Per prima cosa mettere un pezzo di sciolina solida all’interno del Ferro per sciolina ed attendere che si sciolga completamente verificando dallo sportello superiore.
Iniziare la distribuzione della sciolina (valutare l’utilizzo di sciolina per neve fresca, neve dura o neve ghiacciata) sulla soletta dello sci o tavola in modo uniforme e completo.
Attendere il completo raffreddamento e la solidificazione della sciolina applicata.
Rimuovere la sciolina in eccesso per mezzo dell raschiatoio in plastica in modo uniforme. Rifinire con la spazzola rigida lucidando la soletta. La neve completerà il lavoro di rifinitura…

Sono molto usate anche le scioline spry, molto pratiche perche si possono applicare direttamente prima di iniziare la giornata di sci, ma ovviamente i risultati e la durata non sono paragonabili.

Procedimento di affilatura delle lamine

Per prima cosa pulire le lamine degli sci con l’ausilio di carta abrasiva fine in modo da eliminare le ossidazioni eventuali.
Con un tira lamine commerciale si può effettuare l’operazione di ripristino dello spigolo di attacco in maniera semplice.
Con la lima per acciaio e la squadretta si possono ripristinare nel dettaglio zone particolarmente danneggiate e migliorare la presa di spigolo su neve dura e ghiaccio.

Con la pratica e l’esperienza si affinerà la tecnica e anche l’attrezzatura potrà essere corretta per diventare più efficace.