Settimana-Bianca

Val d’Ega Turismo ai blocchi di partenza


Nel segno di “Sole e Dolomiti nel cuore”, nasce la cooperativa che riunisce le associazioni turistiche Val d’Ega, Nova Levante/Carezza, Collepietra e il Consorzio turistico Rosengarten Latemar

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Nel corso della cerimonia d’inaugurazione del nuovo ufficio turistico di Nova Levante, è stata oggi annunciata ufficialmente la nascita della Cooperativa Val d’Ega Turismo, che riunisce le associazioni turistiche Val d’Ega, Nova Levante/Carezza, Collepietra e il Consorzio turistico Rosengarten Latemar e che proprio in questi nuovi locali avrà la propria sede amministrativa.

L’ideale taglio del nastro lancia di fatto una nuova fase nello sviluppo turistico della valle e traccia un percorso comune, frutto della consapevolezza che, nell’ambito del processo di ottimizzazione, unire le forze di associazioni e consorzio rappresenta la scelta vincente se l’obiettivo è quello di assicurare all’intera area un posto sul mercato, parallelamente riducendo i costi e creando le condizioni per affrontare le sfide future.

Offerte Settimana Bianca

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

«I target turistici a cui ci rivolgiamo diventano sempre più esigenti e la professionalità dell’offerta diventa un imperativo assoluto – commenta Erich Thaler Presidente della neonata cooperativa Erich Thaler – Con il nuovo approccio e con il sostegno di uno staff multiprofessionale possiamo considerarci attrezzati al meglio per affrontare tutte le sfide che il futuro ci riserverà. La collaborazione con i validi colleghi dello Ski Center Latemar Obereggen e del comprensorio Carezza Ski ci permetterà di consolidare la nostra presenza sul mercato beneficiando appieno dei vantaggi che derivano dalle sinergie in atto».

Il coordinamento uniforme delle attività consentirà di promuovere e commercializzare la Val d’Ega non solo meglio ma anche in modo più efficiente. All’esterno, la compattezza dell’azione di marketing è ora visibile grazie allo slogan Val d’Ega – sole e Dolomiti nel cuore, che vuole sottolineare come tutte le associazioni e il consorzio condividano i punti di forza e le caratteristiche che hanno reso celebre – e sempre più si spera continueranno a rendere – l’intera area, al centro del Patrimonio Naturale dell’Umanità Unesco e con un invidiabile numero di giorni di sole all’anno. Il brindisi e la degustazione dei prodotti tipici della zona con cui si è conclusa la cerimonia sono sembrati l’augurio finale ma anche su un suggerimento circa l’importanza che l’aspetto enogastronomico rivestirà nel futuro della cooperativa, che significa sport e benessere ma anche cultura e tradizione.

Il primo passo verso una Val d’Ega nell’olimpo delle destinazioni turistiche è dunque compiuto.