Vacanze neve

Sciare fra le novità dell’alta Val Pusteria…


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Con questo post vi presentiamo tutte le novità presenti in Val pusteria, in funzione per la stagione invernale 2011/2012 : anzitutto la pista da sci notturna del Monte Baranci. Sciatori e appassionati di slittino instancabili saranno entusiasti di provare questa inedita specialità, che grazie all’impianto di illuminazione riuscirà a soddisfare la loro voglia di neve anche di sera. Le piste sono facilmente raggiungibili con la seggiovia 4 posti che sale da San Candido fino a 1500 metri, dove è possibile fermarsi al Rifugio Gigante Baranci per gustare piatti tipici o riscaldarsi con un ottimo Jägertee – il tè speziato – prima di lanciarsi sulla neve. L’impianto di risalita del Baranci resterà in funzione ogni martedì e venerdì dalle 19 alle 22 fino a marzo 2012.


L’Alta Pusteria vanta inoltre il nuovissimo Giro delle Cime, inaugurato solo un anno fa e diventato subito un grande must per gli sportivi: con i suoi 30 km di piste e gli oltre 1.000 metri di dislivello, è un tragitto unico nel “gioiello delle Dolomiti” che va dal Monte Elmo alla Croda Rossa, al Passo Monte Croce fino alla nuova Ski Area Val Comelico con ritorno al Monte Elmo; è disponibile una navetta gratuita tra le varie tratte, che permettono di ammirare particolarità uniche dell’Alta Pusteria come i 4.5 km della pista Helmissimo, le renne e i pupazzi di neve giganti sulla Croda Rossa e la Holzriese, la pista battuta più ripida d’Italia.

Chi preferisce la montagna “da meditazione” sarà invece pronto a partire per la nuova escursione invernale con le ciaspole nella Valle San Silvestro, un affascinante percorso di 2 ore e mezza nella natura incontaminata che da Candelle sale fino al Rif. Bonnerhütte, a 2340 metri, da cui lo sguardo abbraccia le Dolomiti coperte di neve. Per acrobatici e freestyler inaugura invece un’attrazione che non li lascerà insoddisfatti: lo Snowpark Braies. Rail, box e salti di varie altezze per tutti i livelli – dal principiante all’esperto che vuole divertirsi con nuove prove di abilità in tutta sicurezza.

In una vacanza in Alta Pusteria non mancano nemmeno le occasioni per gli amanti della buona tavola, che quest’anno alle già numerose tappe gastronomiche potranno aggiungere il Ristorante panoramico Monte Elmo, completamente ristrutturato nel rispetto della tipica architettura locale sudtirolese. Tra caminetti, confortevoli stube e salottini, l’ambiente risulterà accogliente e confortevole per una cena conviviale o una piacevole sosta nell’ampia zona bar da cui ammirare la vista magnifica sul versante.

I PACCHETTI SPECIALI, TUTTA LA CONVENIENZA DELL’ALTA PUSTERIA

Golden Ski Time – dal 9 al 23 dicembre 2011, dal 18 al 24 marzo e dall’8 al 15 aprile 2012:

Sci gratuito sulle piste dell’Alta Pusteria! Prenotando almeno 4 pernottamenti in una delle strutture aderenti in regalo lo skipass Sextner Dolomiten – Alta Pusteria per lo stesso periodo ed un ingresso alla piscina Acquafun.Prezzi a partire da 68 euro a persona in hotel 3 stelle con trattamento in mezza pensione; a partire da 220 euro in appartamento per due persone.

Ski- Marathon dal 13 al 15 gennaio 2012

Ai partecipanti della Ski Marathon il Consorzio Turistico Alta Pusteria riserva un’offerta molto conveniente che include 2 pernottamenti, l’iscrizione combinata alla gara in stile libero 28 km e alla gara in stile classico 42 km e il pedaggio piste per 3 giorni.

Dolomiti Super Sun dal 24 marzo al 15 aprile 2012

Sole e sci in Alta Pusteria a partire da 7 giorni di permanenza, uno è regalato come lo skipass. Ino