News / Sport

AKU partnership con la Compagnia del Buon Cammino


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

AKU instaura una nuova partnership con la Compagnia del Buon Cammino per sostenere il progetto “InterVall.

Tra memoria e realtà sui sentieri delle Terre di mezzo”, finalizzato al recupero e alla salvaguardia di percorsi già esistenti nei territori del cuneese, tra alta montagna e pianura, colpiti da spopolamento e dimenticati dalla frequentazione turistica, ma di grande attrattiva per le discipline outdoor. Continua così ad ampliarsi la rete degli “Amici di AKU” che, condividendo una visione e un sistema di valori, cercano di fare squadra per diffondere insieme una vera cultura della montagna.

La rete degli “Amici di AKU” si amplia grazie alla nuova collaborazione di AKU, azienda del distretto della calzatura tecnica sportiva di Montebelluna (TV) per il mercato delle calzature per il trekking e l’outdoor, con la Compagnia del Buon Cammino, associazione che unisce appassionati di montagna e trekking che concepiscono il camminare come una forma di conoscenza e condivisione, nata nel 1996 in alta Valle Maira in Piemonte.

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

AKU ha scelto di dare il proprio sostegno economico al progetto “InterVall – Tra memoria e realtà sui sentieri delle Terre di mezzo” ideato dalla Compagnia del Buon Cammino con la finalità del recupero e della salvaguardia di percorsi già esistenti in quei territori tra alta montagna e pianura, le “terre di mezzo” appunto, colpiti da spopolamento e dimenticati dalla frequentazione turistica, ma di grande attrattiva per le discipline outdoor. InterVall propone un percorso in 16 tappe alla scoperta dei sentieri del cuneese, veicolando il messaggio che l’esplorazione, come momento di conoscenza e condivisione di esperienze, è possibile anche nei luoghi attraversati quotidianamente.

L’iniziativa rientra nella volontà di AKU di creare una rete di collaborazioni fra “Amici” che condividono la visione della montagna come un luogo di vita, da valorizzare e preservare attraverso progetti comuni che possano contribuire a diffondere l’educazione e la cultura della montagna e con essa il rispetto.