News

Dominio Metzeler alla North West 200, pronti per la ISLE of MAN TT 2014


Grazie alle cinque vittorie ottenute dai fratelli Michael e William Dunlop e da Alastair Seeley, METZELER fa incetta di medaglie al primo appuntamento internazionale di road racing del 2014

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Grazie ad un susseguirsi di successi tanto in condizioni di asciutto quanto su bagnato e in situazioni intermedie, METZELER ha realizzato cinque vittorie su sei nelle principali classi di una avvincente North West 200.

I piloti nordirlandesi Michael e William Dunlop e Alastair Seeley hanno ottenuto, dopo gare molto combattute, la vittoria nelle classi Superbike, Supersport, Superstock utilizzando gli pneumatici intagliati, da bagnato e slick del brand di origini tedesche.

Già nel tardo pomeriggio di giovedì scorso con le prime gare in condizioni di asciutto, METZELER aveva vinto con Seeley e il team Mar-Train Racing sia la Supersport che la Superstock. La vittoria in Supersport è stata particolarmente avvincente dal momento che il pilota ha risalito la china dalla sedicesima posizione dopo un corpo a corpo alla prima curva. La giornata ha visto cinque dei sei gradini del podio colorati del blu di METZELER grazie agli pneumatici da strada RACETEC™ RR che hanno offerto ottime prestazioni.

La prima gara Supersport di oggi invece è iniziata con strada bagnata che si andava asciugando e i piloti hanno dovuto prendere una decisione difficile dopo aver fatto due giri in più di ricognizione. Alcuni, tra cui Josh Brookes e Michael Rutter, hanno optato per pneumatici da asciutto leggermente intagliati, mentre Seeley ha scelto un RACETEC™ intermedio al posteriore e uno da pioggia all’anteriore, una scommessa che alla fine ha dimostrato essere quella vincente dal momento che una parte del circuito è rimasta bagnata. Dopo un lungo duello con Lee Johnston e Bruce Anstey, Seeley ha avuto un incidente al Metropole dopo un testa a testa nel giro finale che lo ha messo fuori gioco per la successiva gara di Superbike e lo ha visto correre infortunato per il resto della manifestazione.

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

La prima gara di Superbike non ha generato grandi dubbi sugli pneumatici da utilizzare dal momento che la pioggia ancora più forte ha costretto tutti i piloti ad optare per gomme da bagnato e a ridurre la gara a cinque dei sette giri previsti. William Dunlop, sulla sua motocicletta del team Tyco Suzuki, è riuscito ha costruire un solido vantaggio di cinque secondi, ma suo fratello minore Michael lo ha gradualmente raggiunto, ponendo le basi per un’epica battaglia all’ultimo giro tra i due fratelli nordirlandesi. Dopo una serie di sorpassi impegnativi, William ha ottenuto la sua prima vittoria in Superbike in questa manifestazione e ha regalato a METZELER una fantastica doppietta dal momento che  Michael ha tagliato la linea del traguardo immediatamente alle sue spalle.

Nella gara Superstock di oggi ancora una partenza su bagnato, ma su strada che si stava lentamente asciugando, ha lasciato presagire quella che sarebbe stata un’altra gara emozionante. Gary Johnson è finito sull’erba lasciando i due Michael, Rutter e Dunlop, a sfidarsi con le loro BMW S 1000 RR. Un incidente da bandiera rossa ha fermato la gara regalando a Michael Dunlop la vittoria, la prima in sella a BMW.

La gara di fine giornata, la NW200 Superbike, è stata corsa su strada asciutta ed ha visto utilizzare per la prima volta pneumatici RACETEC™ Slick. Josh Brookes è risalito dalla quarta fila fino alla testa della gara con Seeley e Michael Dunlop. Dunlop è riuscito a districarsi e nonostante gli sforzi dei due piloti del BSB, ha ottenuto una meritata vittoria, siglando una giornata fantastica per BMW Motorrad UK, per la famiglia Dunlop e per METZELER che ha ottenuto un altro podio al completo. In particolare Seeley ha corso la gara con gomme stradali RACETEC™ RR anteriori e posteriori andando a podio e battendo il precedente record sul giro prima che Brookes realizzasse un tempo ancora migliore, con un nuovo record del circuito di 122,958 miglia.

Il team METZELER è pronto il TT dell’Isola di Man forte delle prestazioni dei propri piloti e degli pneumatici, oggi 24-05-2014, inizia il Tourist Trophy 2014.