News / Sport / Vacanze neve

Apertura stagione 2011-2012 al Cimone.


Domani, 22 dicembre, aprono i primi impianti del comprensorio del Cimone.Saranno operativi gli impianti “Lamaccione” e “Faggio Bianco” di Passo del Lupo insieme al Campo Scuola di Pian del Falco.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Domani, 22 dicembre, aprono i primi impianti sciistici del comprensorio del Cimone.

Ad essere operativi già dalla mattinata di giovedì saranno certamente gli impianti “Lamaccione” e “Faggio Bianco” di Passo del Lupo insieme al Campo Scuola di Pian del Falco.

Dalla stessa giornata, o al massimo il giorno successivo, saranno praticabili anche la pista “7 fontane” alle Polle, con un percorso di circa due chilometri e mezzo di lunghezza ed i tre chilometri di pista “Delle Marmotte” del Cimoncino. Questi impianti saranno accessibili a tutti, nelle giornate di giovedì e venerdì, al prezzo promozionale di 15 euro (al giorno).

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Una volta a regime saranno in tutto 26 le piste agibili, tutte collegate tra loro e servite da 21 impianti accessibili con un unico skipass elettronico. In arrivo alcune novità nei tracciati: la pista numero 6 Delle Pernici in località Cimoncino da rossa diventa nera, così come la pista 25 Baggiolara II, che scende da Pian Cavallaro verso Le Polle e il collegamento A tra l’arrivo della Cimoncino II tronco e Pian Cavallaro.

Novità anche per gli snowboarder, a partire dalla nuova gestione dello Snowpark Cimone, affidata da quest’anno al gruppo Ossarotte Freestyle Team, già da qualche anno alle prese con il Funpark delle Polle. Il park verrà diviso in 5 aree: easy, jibbing, jump, pro-extreme e la nuova danger zone, che accoglierà tre strutture nuove di zecca.