Neve / News

SUPER-G di Coppa Europa di Santa Caterina Valfurva


Nel primo dei due Super-G di Coppa Europa di sci alpino in programma oggi e domani a Santa Caterina Valfurva (quello di oggi recuperava la prova cancellata a Reiteralm), gli azzurri di Alessandro Serra hanno offerto una prestazione davvero eccellente.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Nel primo dei due Super-G di Coppa Europa di sci alpino in programma oggi e domani a Santa Caterina Valfurva (quello di oggi recuperava la prova cancellata a Reiteralm), gli azzurri di Alessandro Serra hanno offerto una prestazione davvero eccellente.

E’ mancata solo la vittoria al Team Italia, andata all’austriaco Florian Scheiber in 1′,16”, 33100: per il ventiquattrenne di Sölden è il quarto successo nel circuito continentale. Alle spalle di Scheiber si è piazzato il poliziotto valsusino Mattia Casse, staccato di 20/100. Casse si era già piazzato tra i primissimi a Meribel e in Val d’Isere. Il podio è completato dal tedesco Josef Ferstl. Dalla quinta all’ottava posizione, alle spalle del francese Bouillot, ci sono solo azzurri: nell’ordine, Klotz, Staudacher, Patscheider e De Aliprandini.

E ancora: l’undicesimo posto di Paris, il 18° del valsusino Giovanni  Borsotti, il 19° di Pangrazzi e il 26° di Varettoni contribuiscono ad un totale di nove italiani nei trenta, con cinque nei primi dieci. Con il risultato odierno Scheiber risale in quinta posizione nella classifica generale, a 170 punti dal leader Luitz; in quella di specialità Casse e Staudacher, rispettivamente con 140 e 90 punti, salgono in seconda e terza posizione, sempre alle spalle dell’austriaco (200). Domani a Santa Caterina un altro Super-G, recupero di quello cancellato ad Altenmarkt.