News

Emergenza neve- Ferrovie e treni Toscana.


Tutte le linee ferroviarie della Toscana domani saranno operative, nonostante il perdurare delle eccezionali condizioni climatiche che continuano a far registrare un considerevole abbassamento delle temperature e la nuova previsione neve per i prossimi giorni.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Tutte le linee ferroviarie della Toscana domani saranno operative, nonostante il perdurare delle eccezionali condizioni climatiche che continuano a far registrare un considerevole abbassamento delle temperature e la nuova previsione neve per i prossimi giorni.

Confermato anche per domani il Piano Neve, comunicato alla Regione Toscana.

Sulle seguenti linee permane lo stato di emergenza; i servizi saranno rimodulati nel seguente modo:
• Chiusi – Siena: servizio regolare ad eccezione del Regionale 6904 (Chiusi 6.45 – Siena 7.50) sostituito con autobus;
• Prato – Bologna: garantito un treno ogni ora per direzione (a causa dello stato di emergenza grave nel nodo di Bologna), i treni da e per Prato continueranno ad utilizzare la stazione di Bologna San Ruffillo, ad eccezione di quelli della fascia mattutina che partiranno/arriveranno nella stazione di Bologna Centrale.
• Firenze – Borgo San Lorenzo – Faenza: servizio regolare ad eccezione del Regionale 6806 (cancellato da Faenza a Borgo San Lorenzo) e R 21468 (cancellato da Borgo San Lorenzo a Firenze Campo Marte). Nella giornata sono previsti in circolazione tutti i servizi da Firenze per Borgo San Lorenzo e viceversa e da Firenze per Faenza e viceversa;
• Pistoia – Porretta: servizio regolare, ad eccezione del Regionale 6375 (Porretta 7.20 – Pistoia 8.10) sostiuito con autobus;
• Empoli – Firenze Porta al Prato: sono previsti tutti i servizi nella fascie pendolari (mattina e sera) e un servizio ridotto per il resto della giornata.

Continua l’impiego straordinario di personale di Trenitalia e di Rete Ferroviaria Italiana per mantenere in efficienza sia l’infrastruttura ferroviaria sia i treni con operazioni di pulizia dei binari, dei deviatoi, dei piazzali di stazione, di preriscaldamento dei convogli e attività straordinarie di asportazione ghiaccio dai treni e dalle porte.

Anche questa notte saranno effettuati viaggi lungo le linee con speciali locomotori attrezzati per rimuovere l’eventuale formazione di ghiaccio presente sulle linee di alimentazione elettrica.

Aggiornamenti saranno diffusi in tempo reale anche attraverso annunci in stazione e a bordo treno, locandine informative, nei notiziari di FSNews Radio e sull’account Twitter @fsnews_it.

Oltre a queste pagine, per informazioni consultare anche il sito web trenitalia.com e il Numero Verde 800 89 20 21.