SBK-Superbike

Superbike: Melandri insuperabile a Portimao – una gara esagerata !


La gara più spettacolare della Superbike è stata vinta da Marco Melandri su BMW, dopo una vera lotta con Sykes (Kawasaki) che aveva la Superpole di ieri.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon
Marco Melandri su BMW è stato strepitoso, si aggiudica la prima gara in Portogallo della Superbike 2013 nel deserto di Portimao. Dietro di lui il francese Sylvain Guintoli. Il fuoriclasse italiano è riuscito a battere Tom Sykes scattato dalla Superpole con la Kawasaki mentre Eugene Laverty, ha ceduto a a metà corsa per il guasto al motore della sua Aprilia.
RISULTATI Gara 1 (22 giri, km. 101,024): 
1. Melandri (Ita-Bmw) in 38’12.447
2. Guintoli (Fra-Aprilia) a 0.007
3. Sykes (Gb-Kawasaki) a 4.224
4. Camier (Gb-Suzuki) a 9.479
5. Baz (Fra-Kawasaki) a 12.057
6. Davies (Gb-Bmw) a 16.610
7. Fabrizio (Ita-Aprilia) a 21.350
8. Cluzel (Fra-Suzuki) a 22.337
9. Checa (Spa-Ducati) a 23.662
10. Sandi (Ita-Kawasaki) a 1’26.995
11. Iannuzzo (Ita-Bmw) a 1’27.119
12. Clementi (Ita-Bmw) a 1’29.096
13. Neukirchner (Ger-Ducati)