Sport / Test / Vacanze neve

Sciare a Cervinia con prove libere tour


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Prove Libere Tour, evento itinerante organizzato dal consorzio del POOL Sci Italia, prosegue nel migliore dei modi la sua avventura ottenendo un ottimo riscontro anche a Cervinia, la seconda delle 7 tappe in programma.

Grazie anche ad una splendida giornata di sole, in tanti hanno accolto con entusiasmo la prova gratuita di sci ed accessori, messi a disposizione dalla migliori aziende fornitrici delle squadre nazionali. Altrettanto entusiasmo hanno riscosso le interessanti iniziative ed attività organizzate all’interno del villaggio che hanno coinvolto ed introdotto tutti i presenti nel mondo Prove Libere Tour.

 Questa mattina alle ore 9:00 il villaggio ha riaperto le porte ed ha accolto i tanti appassionati accorsi a scoprire i materiali della nuova stagione invernale. Come al solito ad attenderli c’erano le aziende Atomic, Blizzard, Dynastar, Fischer, Head, Nordica, Rossignol, Salomon e Volkl presenti con i loro stand ed i loro prodotti di qualità per dare vita ad uno ski-test di alto livello. I professionisti del settore si sono resi disponibili per tutto il giorno a fornire indicazioni e preziosi consigli sui diversi tipi di materiali e sci. Ognuno, in base alle proprie caratteristiche ed alle proprie aspettative può infatti utilizzare la tipologia di sci più consona.

Ma il Prove Libere Tour non è solo ski test. Hanno riscosso un grande successo anche le divertenti iniziative in programma. Il “Subaru Style Contest”, uno slalom tra le porte dove vince chi dimostra di avere il miglior stile di discesa, e gli “Yokohama Games” con prove a quiz, cruciverboni e divertenti corse sulla neve con i pneumatici, hanno animato il villaggio e “riscaldato” l’ambiente.

A riscaldare gli sciatori invece c’era l’altra new entry del Tour, il fornitore ufficiale Scaldì, che ha promosso e distribuito gratuitamente il proprio prodotto innovativo “bustine autoriscaldanti”, da applicare sul corpo per un immediato sollievo.

La località

Il comprensorio di Breuil-Cervinia si presenta come uno dei più estesi delle Alpi, con un domaine skiable vario e ineguagliabile, che si sviluppa lungo tre vallate di due nazioni, Italia e Svizzera, dai 3.883 m del Piccolo Cervino per arrivare ai 1.524 m di Valtournenche. 350 km di piste che permettono di sciare per tutta la giornata senza ripetere mai la stessa pista, alternando percorsi più semplici a più impegnativi.

Prove Libere Tour continuerà domani per un’altra giornata di ski-test aperto a tutti. Il villaggio, posizionato a Plain Mason, sarà aperto dalle 9:00 alle 15:00.

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Le tappe del Tour 2011-2012:

03 – 04 Dicembre 2011 – Madonna di Campiglio (TN)

10 – 11 Dicembre 2011 – Cervinia (AO)

17 – 18 Dicembre 2011 – Zoldo (BL)

14 – 15 Gennaio 2012 – Limone Piemonte (CN)

21 – 22 Gennaio 2012 – Santa Caterina di Valfurva (SO)

28 – 29 Gennaio 2012 – Obereggen (BZ) – recupero prima tappa

14 – 15 Aprile 2012 “Anteprima 2013” – Pampeago (TN)