saslong





Val Gardena : Una disesa libera fin troppo libera !

Val Gardena : Una disesa libera fin troppo libera !

L’ultimo concorrente ha tagliato il traguardo alle ore 15.59, quasi 4 ore dopo l’originario orario di partenza della discesa maschile di Val Gardena, ma la fitta nevicata delle ultime ore e la nebbia che hanno ripetutamente posticipato e poi sospeso la gara sulla Saslong non ha fatto altro che aumentare le emozioni su una pista che col passare dei minuti si è velocizzata, permettendo agli atleti con pettorali alti di ribaltare la classifica di giornata. Alla fine è stato l’americano Steven Nyman (pettorale 39) a vincere la sua seconda gara della carriera, esattamente sei anni dopo il suo primo trionfo, guardacaso arrivato proprio in Val Gardena. Secondo posto per lo sloveno Rok Perko (numero 35), al primo podio in carriera, mentre Eric Guay si accontenta del terzo posto.

16 dicembre 2012