Outdoor

Viaggi a Piedi a Milano


Camminare a Milano con "Domenica a Spasso" un'iniziativa organizzata da Movimento lento noto per l'organizazione di trekking in montagna e non solo !!!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Domenica 25 marzo 2012 nel corso della prima domenica a piedi organizzata dal Comune di Milano per il ciclo “DomenicAspasso” sarà organizzato l’evento “Milano in Movimento Lento”: una performance itinerante per le vie della Milano senz’auto, per raccontare la bellezza del cammino, dentro e fuori la città. Racconti, reading, e musica, in compagnia dei CamminAttori del Movimento Lento!!!

Un breve cammino per le vie del centro di Milano, partendo dal Parco delle Basiliche in Piazza Vetra, dove nell’antichità venivano bruciate le streghe, attraverso il Parco Sempione e il suo Castello medievale, fino ai Giardini Pubblici di Via Palestro, primo esempio di parco pubblico milanese.
Passando da San Lorenzo con le sue famose colonne, da Via Torino con i suoi negozi per tutti i gusti, da Piazza del Santo Sepolcro con la splendida Chiesa dedicata alle Crociate, da Piazza degli Affari con il monumentale Palazzo della Borsa e la discussa scultura di Maurizio Cattelan, da Corso Magenta con i resti della Milano romana, dalla splendida Basilica di San Marco e dall’Arco medievale di Porta Nuova.

Il percorso sarà accompagnato dai CamminAttori de “il Movimento Lento”: Alberto Conte e Federico Carli-Giori racconteranno la bellezza del viaggio a piedi, la scrittrice Carla De Bernardi svelerà la magia dei luoghi attraversati, il narratore Giovanni Balzaretti ci accompagnerà lungo cammini lontani nel tempo e nello spazio,, l’attrice Jessica Tonelli leggerà dei brani sul cammino, accompagnata dalle note del «musico viaggiante» Andrea Zuin.

Il ritrovo è fissato per le 14,45 all’interno del Parco delle Basiliche in Piazza Vetra sulle panchine intorno al monumento a San Lazzaro. La durata dell’iniziativa sarà di due ore circa, soste comprese, per una lunghezza di 4 chilometri e mezzo.

La partecipazione è gratuita e non richiede pre-iscrizioni

 Altre Info:
 info@movimentolento.it
 www.movimentolento.it
 Tel. 334 2381482

L’iniziativa è curata dall’Associazione “il Movimento Lento” con il patrocinio dell’Assessorato Benessere, Qualità della vita, Sport e Tempo Libero del Comune di Milano.

PROGRAMMA:

Federico Carli-Giori introduce il cammino e presenta il musicista e gli attori.
Carla De Bernardi racconta la storia e  le leggende del parco dove un tempo venivano bruciate le streghe e impiccati gli untori, Alberto Conte parla del primo passo.
L’attrice Jessica Tonelli legge il brano «Cammina cammina» di Paolo Rumiz della durata di 2 minuti circa e l’attore Giovanni Balzaretti recita un breve pezzo sul Cammino.
Andrea Zuin, il “musicoviaggiante”, accompagna con la sua musica.
Durata 10 minuti circa.

PARTENZA alle 15,00 percorrendo il seguente itinerario della durata di due ore circa, soste comprese e della lunghezza di 4.5 km, durante il quale Carla De Bernardi commenterà in cammino i luoghi e i monumenti, raccontando aneddoti e curiosità.

Dal Parco di Piazza Vetra si passerà davanti alle Colonne di San Lorenzo e, percorrendo Via Torino, via Nerino e via Zecca Vecchia, si raggiungerà Piazza del Santo Sepolcro.

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Prima sosta di circa 10 minuti in Piazza del Santo Sepolcro con musica e reading. L’argomento trattato da Alberto Conte e raccontato da Giovanni Balzaretti sarà legato al pellegrinaggio in generale con accenni alle Città Sante, dal momento che la Chiesa è dedicata al Santo Sepolcro di Gerusalemme. Carla De Bernardi fornirà brevi notizie e aneddoti storico-artistici della chiesa, della piazza e di  Palazzo Castani.

Da Piazza del Santo Sepolcro percorrendo via Santa Maria Fulcorina si raggiungerà Piazza degli Affari  dove si trova la discussa scultura L.O.V.E di Maurizio Cattelan.

Seconda sosta di 10 minuti davanti a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano, con musica e reading. L’argomento principale, trattato da Alberto Conte, Federico Carli-Giori e Giovanni BalzarettI, sarà la storia dei Cavalieri Templari che hanno inventato la cambiale appositamente per i pellegrini. Cenni storico-artistici, essenziali come sempre, su Palazzo Mezzanotte, sul sottostante Teatro Romano etc. di Carla De Bernardi.

Da Piazza degli Affari transitando per via Santa  Maria alla Porta si arriverà in Corso Magenta passando davanti ai resti del Palazzo Imperiale di Massimiano in prossimità di via Brisa. Verranno fornite notizie ma non ci sarà una sosta vera e propria, solo il tempo per tutti di dare un’occhiata ai reperti che sono a cielo aperto ma cintati. Di lì si proseguirà  lungo  Corso Magenta, per imboccare poi via San Nicolao.

Terza sosta di 10 minuti nella piazzetta davanti a San Nicolao,  come sempre con musica e reading, dove si accennerà alla presenza di San Nicola di Bari sul Cammino di Santiago.
Ci sono infatti chiese dedicate a lui a Burgos, Portomarin e Villafranca del Bierzo e Alberto Conte e Giovanni Balzaretti  coglieranno l’occasione, citando l’ostello di San Nicolas de Puente Fitero, che fa capo alla Confraternita di Perugia, per parlare di ospitalità.
Carla De Bernardi parlerà sinteticamente della  zona in cui ci si trova.

Da via San Nicolao, attraversando Piazza Cadorna, si raggiungerà il Castello  e si entrerà nel Parco Sempione dove si costeggerà il laghetto fino al Ponte delle Sirenette.

Quarta sosta di 10 minuti vicino o sul Ponte delle Sirenette che una volta era sul Naviglio ed è stato spostato negli anni ‘30 quando il fiume è stato coperto. Con il pretesto della prima collocazione del Ponte sul Naviglio di Via San Damiano, Alberto Conte parlerà della Via Francigena e ci sarà un momento musicale e un reading o un breve  brano teatrale sul tema.
Carla De Bernardi farà un panoramica sulla storia di Milano all’epoca degli Sforza.

Dopo la sosta al Ponte risalita verso l’Acquario Civico, prezioso edificio Liberty decorato con elementi acquatici e marini, uscita dal Parco e proseguimento per via Luchino Visconti, via Delio Tessa  e via Ancona fino alla Basilica di San Marco.

Quinta sosta sul Piazzale della Basilica di San Marco.
Musica, reading, recitazione e racconto di Alberto Conte. Prendendo spunto da San Marco e dalla sua città, Venezia, si parlerà della rete dei Cammini europei.
Carla De Bernardi racconterà brevi cenni storici e un paio di aneddoti, come il soggiorno di Mozart giovinetto nella canonica della chiesa.

Dalla Basilica ci si incamminerà  per via Borgonuovo e via dell’Annunciata e si attraverserà via Dei Giardini, segnalando l’esistenza nei pressi dei Giardini Perego.
Al termine della via si svolterà in via Manzoni, si passerà sotto l’Arco di Porta Nuova, poi si attraverserà  Piazza Cavour e si entrerà nei Giardini Pubblici di Via Palestro dal cancello d’angolo su via Manin.

Ultima sosta in corrispondenza del monumento a Indro Montanelli dove termina la camminata.
Saluti, ringraziamenti  e conclusioni di Alberto Conte e Federico Carli-Giori.
Musica, reading e pezzo finale di recitazione.

Ore 17,00 circa fine della passeggiata.