Outdoor

Alba sulla vetta del monta Cimone


Starordinaria camminata sabato notte: si parte alle 21 da Pavullo per arrivare sulla montagna più alta dell’Appennino alle 6. Il rientro? Ovviamente in pullman

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Da Pavullo al Cimone, tutto in una notte. Si parte alle 21 di sabato 30 giugno, si arriva al sorgere del sole, dopo 1.875 metri di dislivello. Una camminata nei luoghi più suggestivi del Frignano, attraversati alla luce della luna, per vedere l’alba dalla cima più alta dell’Appennino settentrionale. La proposta – per un sabato sera davvero alternativo – arriva dalla Pro Loco di Pavullo.

La camminata, molto impegnativa e adatta quindi a chi ha un buon allenamento alle spalle, partirà alle 21 di sabato dal bocciodromo di via Serra di Porto e seguirà un percorso che toccherà la chiesa di Pratolino, il ponte di Olina, le borgate di Cà Busotto, Cà Tognarello, il paese di Montecreto per salire al Lago della Ninfa a Pian Cavallaro e al Cimone, con arrivo previsto alle 6 di domenica mattina.

 

La quota di iscrizione, nella quale è compreso il rientro in pullman è di 8 euro e le adesioni si raccolgono entro il 30 giugno. Ulteriori informazioni presso l’ufficio Urp del Comune di Pavullo, in piazza Montecuccoli 1, tel.: 0536.29977.