Materiali Outdoor

Collezione Salewa 2019 : ecco in anteprima i prodotti primavera estate …


Salewa ha presentato la nuova collezione Primavera /Estate 2019 alla Convention Oberalp svoltasi pochi giorni fa in Austria.

Punteggio : 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (voti 6, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Tra i prodotti presentati spiccano la scarpa Wildfire edge, che fa parte di una gamma completamente riprogettata per offrire soluzioni innovative per l’arrampicata alpina. Questo modello di scarpa da tech approach offre un sistema innovativo che permette di convertire velocemente la scarpa da hiking a climbing.

Altro punto di forza della nuova collezione Salewa 2019 sono è lo zaino Alpex Wall con sistema Contact Flow Fit che permette di mantenere la schiena asciutta durante l’escursione.

Salewa non dimentica le donne che si confrontano con la montagna ed ha pensato una calzatura specifica la Alpenviolet GTX.

Per quanto riguarda l’abbigliamento alpino, Salewa rivisita il concetto di vestizione a layer, con la giacca Agner Durastretch Dry, un capo convertibile che svolge funzione di intimo tecnico, strato isolante e guscio antivento. Una vera innoazione nell’arrampicata alpina realizzata con la nuova generazione di tessuti SoftShell Durastretch Dry resistenti allo sfregamento su roccia e con maniche removibili.

Per mantenersi caldi durante le soste in montagna Salewa propone giacca Agner Hibrid Down Jacket

Di seguito la gallery dei prodotti Salewa in anteprima per la stagione 2019

Giacca Agner Durastretch Dry

Il team di ricerca e sviluppo di Salewa ha ripensato il modo di vestire gli scalatori alpini come Simon Gietl. Per la stagione Primavera/Estate 2019, Salewa presenta la nuova Agner Durastretch Dry Convertible Jacket da arrampicata alpina, una giacca versatile che da sola svolge e rimpiazza le funzioni di più di due strati – intimo tecnico, strato isolante e guscio antivento resistente all’acqua. Dalla base della parete fino alla vetta, gli scalatori non dovranno indossare altro che questa giacca leggera e resistente per proteggersi dal vento, dalle temperature più fresche e anche nel caso in cui dovesse arrivare qualche goccia di pioggia.

Per ottenere questo risultato, Salewa ha ingegnerizzato Durastretch Dry, una nuova generazione di Durastretch, il proprio tessuto softshell resistente alla roccia. Questo nuovo tessuto è traspirante e può essere indossato direttamente sulla pelle, come un intimo tecnico. La superficie interna è leggermente spazzolata, per offrire protezione dal freddo quando le temperature calano o durante le soste per fare sicurezza. La tessitura intrecciata ad alta densità crea un barriera che protegge dal vento e resiste anche alla pioggia leggera, rendendo superfluo l’utilizzo di un guscio antivento. Allo stesso tempo, questo tessuto lascia passare l’aria calda e umida in eccesso evitando di avere troppo caldo durante i tiri più impegnativi.

Giacca Agner Hibrid Down Jacket

è la soluzione sviluppata da Salewa per isolare in modo intelligente dal freddo durante l’arrampicata alpina. Con questa giacca ora gli scalatori esperti come Simon non si devono preoccupare di raffreddarsi durante le soste o di avere troppo caldo mentre arrampicano.

I designer Salewa sono partiti mappando accuratamente le esigenze di protezione dal freddo delle diverse aree della parte superiore del corpo, sia durante le fasi attive dell’arrampicata alpina sia durante quelle statiche. Quindi hanno eliminato tutta l’imbottitura che non serviva, ottenendo una giacca a costruzione ibrida specifica per questa attività. Torace, schiena e spalle sono protette da una imbottitura in piumino 90/10 (750 fill power), mentre nelle altre aree, meno soggette al freddo e dove è importante che non sia limitata la libertà di movimento, hanno utilizzato il tessuto Durastretch, un softshell leggero e resistente alle abrasioni sulla roccia.

Ma il vero segreto della Agner Hybrid Down Jacket è la costruzione dei compartimenti che ospitano il piumino. Questi infatti non sono cuciti alla maniera tradizionale, ma saldati. In questo modo nello spessore della saldatura possono essere praticate delle micro perforazioni che consentono un ricambio d’aria che allontana quella troppo calda e umida che si forma durante le fasi più intense dei tiri. In questo modo gli scalatori avranno il beneficio di una giacca di soli 316 grammi, dall’eccellente rapporto tra peso e isolamento, che compressa occupa poco volume nello zaino ma protegge efficacemente dal freddo solo dove serve. Così potranno preoccuparsi solo della presa successiva e non della propria temperatura.

Scarpe Alpenviolet GTX

La Alpenviolet GTX è disegnata per l’ergonomia e la biomeccanica delle donne. Il team di ricerca e sviluppo di Salewa ha accuratamente mappato la forma femminile del piede per mettere a punto una piattaforma che offrisse una calzata confortevole e accogliente, in particolare nella zona critica dell’avampiede e del tallone. Il risultato è una scarpa dal profilo più affusolato, ma col collo del piede più alto e largo, e un drop più generoso allineato all’abitudine di molte donne di utilizzare scarpe dal tacco rialzato quando sono lontane dai sentieri di montagna.

Dal punto di vista estetico, la Alpenviolet GTX parla da sé. La parte anteriore dal design semplice e pulito si accorda con lo stile atletico e moderno della piccola ghetta sulla caviglia, che ha anche la funzione di evitare intrusioni di pietrisco. La costruzione leggera significa minor sforzo durante le escursioni, aumentando ulteriormente il comfort complessivo. Infine, per affrontare i tecnici terreni di montagna, i designer Salewa hanno equipaggiato la Alpenviolet GTX con una nuova suola Pomoca disegnata per assecondare il naturale movimento della rullata. In combinazione con la mescola Pomoca Butilic ad alta trazione, la suola garantisce un efficace supporto e una aderenza sicura sulle superfici alpine.

Zaino Alpex Wall

Grazie all’area di contatto ridotta e agli speciali canali di ventilazione 3D che permettono una maggior traspirazione per centimetro quadrato dei sistemi convenzionali, il sistema Contact Flow Fit utilizzato sul nuovo Apex Wall consente di avere una riduzione della temperatura della schiena di 1,6°C dopo 15 minuti di utilizzo. Tuttavia, tenere la schiena più asciutta non era abbastanza per i designer Salewa. L’Apex Wall integra anche una serie di intelligenti soluzioni funzionali con l’obiettivo di renderlo il perfetto compagno di cordata. Per questo l’Apex Wall è realizzato in tessuto ROBIC® in nylon ad alta tenacità, un materiale del 60% più resistente agli strappi del nylon convenzionale per fronteggiare senza timore rocce, ramponi e piccozze. La fibbia ad aggancio magnetico è un esempio di semplicità funzionale che permette di fissare la corda con una sola mano, così come il sistema roll-top, che consente di regolare facilmente il volume dello zaino stabilizzando il carico. Mentre gli spallacci sdoppiati caratteristici dei più recenti zaini Salewa, non limitano la libertà di movimento delle braccia nemmeno nelle complicate prese sopra la testa.

Scarpe Wildfire Edge

La nuova Wildfire Edge beneficia anche di alcune tecnologie sviluppate per la più recente versione della Wildfire presentata solo dodici mesi fa. Infatti è equipaggiata con la suola Pomoca Speed MTN con mescola Pomoca Butylic Compound che offre trazione e aderenza efficaci sia su roccia bagnata sia asciutta. La suola è inoltre dotata di climbing zone in punta e ha tasselli aggressivi per una maggiore trazione sul fango e sui terreni morbidi. La struttura Exa Shell garantisce stabilità torsionale e, in sinergia con il collaudato sistema 3F System, avvolge il piede con precisione, offrendo supporto, flessibilità e una calzata confortevole.

PREZZI E OFFERTE OUTDOOR

PRODOTTO

VALUTAZIONE

PREZZO

Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★
Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★
Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★
Prezzo Amazon