Borse asiatiche in ribasso sui future USA, dati PCE: i mercati si chiudono

(Bloomberg) – Le azioni statunitensi sono scese e le azioni asiatiche sono diminuite mentre gli investitori attendevano i dati chiave dalla campagna di rialzo dei tassi della Federal Reserve.

I più letti da Bloomberg

I futures sulle azioni statunitensi sono scivolati venerdì mentre gli investitori guardavano al rilascio dell’indice della spesa per consumi personali – l’indicatore di prezzo preferito dalla banca centrale – che dovrebbe mostrare un’accelerazione tra una forte crescita del reddito e della spesa.

I futures sull’Euro Stoxx 50 hanno indicato guadagni alla fine di giovedì dopo che le azioni sono state poco cambiate.

In Asia, gli indicatori delle azioni sono stati spinti al ribasso, dirigendosi verso il loro quarto calo settimanale consecutivo, la serie di perdite più lunga da settembre. I titoli tecnologici quotati a Hong Kong sono scesi a seguito dei risultati del gigante dell’e-commerce Alibaba Group Holding Ltd, con gli analisti diffidenti nei confronti delle prospettive di utili della società.

I mercati giapponesi se ne sono accorti, con i dati che mostrano un’accelerazione dell’inflazione venerdì mentre il candidato del governo a essere il prossimo governatore della banca centrale ha affrontato la sua prima grigliata in parlamento.

Lo yen si è girato contro il biglietto verde dopo che Kazuo Ueda ha detto ai legislatori di aver visto il picco dell’inflazione. Ha detto che l’attuale allentamento della politica è appropriato, ma ha aggiunto che la banca centrale potrebbe andare verso il default se si verificasse un’inflazione stabile del 2%.

“La normalizzazione della politica è in corso presso la BOJ, ma sarà un processo molto graduale e cauto anche con un nuovo governatore al timone”, ha affermato Alvin Tan, responsabile della strategia Asia FX presso RBC Capital Markets a Singapore. Di conseguenza, è probabile che per il momento lo yen venga scambiato all’interno di un intervallo, ulteriormente guidato dalla direzione dei rendimenti più ampi del dollaro USA e delle obbligazioni statunitensi, ha affermato.

READ  Activision Blizzard: il Regno Unito blocca l'acquisizione da parte di Microsoft di uno dei maggiori sviluppatori di videogiochi al mondo

Il dollaro è stato poco cambiato rispetto alla maggior parte delle principali valute e il Tesoro a 10 anni ha continuato a guadagnare per il terzo giorno consecutivo.

Secondo Anna Wong di Bloomberg Economics, l’accelerazione mostrata dall’indice PCE si aggiungerà a una serie di statistiche sfavorevoli. Il benchmark attuale è compreso tra il 4,5% e il 4,75%.

Man mano che i dati PCE arrivano, gli investitori dovrebbero aspettarsi la volatilità del mercato man mano che ogni punto dati viene esaminato, ha affermato Altaf Kassam, responsabile della strategia di investimento e della ricerca per l’EMEA presso State Street Global Advisors. “Ma pensiamo che la tendenza sia generalmente positiva. L’inflazione sta accadendo, la crescita è ragionevolmente forte e dovremmo uscirne senza un atterraggio duro”, ha detto a Bloomberg Television.

Adani Outreach

Adani Group ospiterà un roadshow di investitori a reddito fisso in Asia la prossima settimana. Il conglomerato indiano sta incoraggiando gli investitori dopo che le sue obbligazioni e azioni sono crollate a seguito di un rapporto critico del venditore allo scoperto Hindenburg Research pubblicato il mese scorso.

Nel frattempo, la società chimica tedesca BASF SE ha annunciato di aver deciso di terminare un programma di riacquisto di azioni prima del previsto a causa dei profondi cambiamenti nell’economia globale.

Tra le materie prime, il petrolio si è allungato all’inizio di giovedì dopo aver interrotto la sua serie di perdite più lunga da dicembre tra segnali di forza nelle valute delle materie prime e propensione al rischio. Oro rosa.

Altrove, il bitcoin era sulla buona strada per il suo secondo avanzamento mensile, superando le azioni in calo e altri asset più rischiosi tra le rinnovate preoccupazioni per l’aumento dei tassi di interesse. Il rally del mercato delle criptovalute sta recuperando solo una frazione del terreno perso lo scorso anno, quando i prezzi sono crollati e il crollo dell’exchange FTX ha causato un arretramento degli investitori.

READ  L'allenatore degli assi Becky Hammon sospeso per commenti sulla gravidanza a Deirka Hamby

Punti salienti di questa settimana:

  • Deflatore PCE USA, spesa personale, vendite di nuove case, sentimento dei consumatori dell’Università del Michigan, venerdì

  • Venerdì l’invasione russa dell’Ucraina ha segnato un anno

Alcuni movimenti chiave nei mercati:

Azioni

  • I futures S&P 500 sono stati leggermente modificati alle 6:31 ora di Londra. L’S&P 500 è salito dello 0,5%

  • I future sul Nasdaq 100 sono scesi dello 0,2%. Il Nasdaq 100 è salito dello 0,9%

  • I future sull’Euro Stoxx 50 sono saliti dello 0,4%

  • L’indice giapponese TOPIX è salito dello 0,7%

  • L’indice KOSPI della Corea del Sud è sceso dello 0,6%

  • L’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dell’1,2%

  • Lo Shanghai Composite cinese è sceso dello 0,5%

  • L’indice australiano S&P/ASX 200 è salito dello 0,3%

Monete

  • Il Bloomberg Dollar Spot Index è stato leggermente modificato

  • L’euro è stato poco cambiato a $ 1,0601

  • Lo yen giapponese è stato poco variato a 134,62 per dollaro

  • Lo yuan offshore è sceso dello 0,3% a 6,9382 per dollaro

  • La sterlina britannica è stata leggermente modificata a $ 1,2024

Criptovalute

  • Wikipedia è cambiata leggermente a $ 23.864,07

  • Ether è salito dello 0,2% a 1.649,05$

Obbligazioni

merce

  • Il greggio West Texas Intermediate è salito dello 0,8% a 75,99 dollari al barile.

  • L’oro spot è salito dello 0,2% a 1.825,46 dollari l’oncia

Questa storia è stata prodotta con l’aiuto di Bloomberg Automation.

–Con l’assistenza di Rob Verdonck, Richard Henderson e Matthew Burgess.

I più letti da Bloomberg Businessweek

©2023 Bloomberg LP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *