I boss dell’Inghilterra volevano una settimana di quattro giorni nel più grande test del mondo

  • Nove aziende testate su 10 si attengono alla settimana di quattro giorni
  • Le aziende affermano che i dipendenti stanno facendo di più in meno tempo
  • La settimana di quattro giorni sta guadagnando popolarità, ma alcune aziende stanno ancora respingendo

Londra, feb. 21 (Reuters) – Decine di datori di lavoro britannici che stanno sperimentando una settimana lavorativa di quattro giorni hanno in gran parte deciso di mantenerla, dopo un progetto pilota salutato come una svolta dagli attivisti per un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata.

I dipendenti di 61 aziende in tutta la Gran Bretagna hanno lavorato in media 34 ore su quattro giorni tra giugno e dicembre 2022. Di queste, 56 aziende, pari al 92%, intendono continuare a farlo, 18 delle quali in via definitiva.

È un’indagine Il più grande del mondoSecondo Autonomy, la società di ricerca con sede in Gran Bretagna ha pubblicato il rapporto in collaborazione con un gruppo di accademici e supportato dal gruppo neozelandese 4 Day Week Global.

Mentre i risultati sono interessanti per le aziende che lottano per il talento, altri sondaggi mostrano che pochi datori di lavoro britannici stanno pianificando presto una settimana di quattro giorni.

La sperimentazione autonoma copre un totale di 2.900 dipendenti in tutti i settori, dalla società finanziaria Stellar Asset Management al produttore digitale Revelin Robotics.

Ultimi aggiornamenti

Guarda altre 2 storie

La produttività concordata dalla maggioranza è stata mantenuta.

Mentre i dati hanno mostrato che i dipendenti avevano una probabilità significativamente inferiore di lasciare il lavoro a causa della politica di quattro giorni settimanali, i dipendenti hanno riportato un miglioramento del loro benessere e dell’equilibrio tra lavoro e vita privata.

READ  Rinviato il processo dell'aiutante di Trump Walt Nauta sulle accuse di documenti riservati

“Questo è un importante punto di svolta per il movimento verso una settimana lavorativa di quattro giorni”, ha dichiarato Joe Ryle, direttore della campagna della settimana di 4 giorni.

‘Più lavoro svolto in meno tempo’

Paul Oliver, chief operating officer di Citizens Advice Gateshead, ha affermato che la conservazione del lavoro e il reclutamento sono migliorati e che i tassi di malattia sono diminuiti durante il processo.

“I dipendenti stanno facendo più lavoro in meno tempo”, ha detto.

Per alcuni dipendenti, un giorno libero in più è più importante della retribuzione: il 15% ha affermato che nessuna somma di denaro andrebbe in una settimana ripetuta di cinque giorni. Alcuni dipendenti avevano il mercoledì libero, mentre altri avevano una politica di fine settimana di tre giorni.

I datori di lavoro dei settori del marketing e della pubblicità, dei servizi professionali e della beneficenza erano ampiamente rappresentati nel test. Il 66% dei partecipanti aveva 25 o meno dipendenti e il 22% aveva 50 o più dipendenti. 11% non a scopo di lucro.

Il test riflette il crescente controllo su come lavorano le persone, soprattutto dopo la pandemia di Covid-19, che ha spinto molti a chiedersi se valessero i programmi di congedo e i periodi obbligatori di lavoro da casa seduti in ufficio cinque giorni alla settimana.

Negli ultimi anni, alcune grandi aziende globali hanno testato l’approccio di quattro giorni e riportato risultati positivi. Microsoft ( MSFT.O ) ha condotto un progetto pilota di un mese in Giappone nel 2019, mentre la società di beni di consumo Unilever ( ULVR.L ) ha condotto una prova di un anno in Nuova Zelanda nel 2020.

READ  Come guardare l'eclissi lunare di Flower Moon dal vivo gratuitamente oggi

Tuttavia, la Gran Bretagna aziendale era generalmente disinteressata.

Il Chartered Institute of Personnel and Development (CIPD), pur rappresentando i professionisti delle risorse umane, Membri intervistati l’anno scorsoPochissimi datori di lavoro prevedono di passare a una settimana di quattro giorni nei prossimi tre anni.

Due terzi non si aspettano cambiamenti nel prossimo decennio.

Tuttavia, la prova che ha contribuito a trattenere i dipendenti potrebbe rivelarsi potente per le aziende che lottano per reclutare lavoratori dopo la pandemia. Un’ulteriore complicazione è l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea.

“Dovrebbe darci un vantaggio competitivo”, ha detto un alto dirigente di una compagnia di assicurazioni in udienza, riferendosi alle prove che i lavoratori sono stati trattenuti dalla settimana di quattro giorni.

Rapporto di Sarah Young; Segnalazione aggiuntiva di David Milligan Montaggio di Andrew Cawthorne

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *