Il sospettato di omicidio del College of Idaho Brian Kohberger “rimane in silenzio” durante il processo, si dichiara non colpevole

Brian Kohberger, accusato di aver ucciso quattro studenti universitari dell’Idaho in un attacco mattutino l’anno scorso, ha scelto di “stare fermo” durante il suo processo lunedì.

Kohberger, 28 anni, non ha risposto quando il giudice ha ascoltato la sua richiesta e il suo avvocato ha notato che era “in silenzio”. Dopo non aver risposto, il giudice ha presentato una dichiarazione di non colpevolezza a suo nome.

La data dell’udienza è ottobre fissato a 2.

L’accusa ha 60 giorni di tempo per presentare un avviso se decide di perseguire la pena di morte.

Brian Kohberger entra in un’aula di tribunale per la sua contestazione presso il tribunale distrettuale della contea di Latah il 22 maggio 2023 a Mosca, Idaho.

Zach Wilkinson/Pool via Reuters

Kohberger è stato incriminato la scorsa settimana per quattro capi d’accusa di omicidio di primo grado e uno per furto con scasso, secondo i documenti depositati presso il tribunale distrettuale della contea di Latah.

Kohberger, Ph.D. studente del Dipartimento di giustizia penale e criminologia della Washington State University è entrato in una casa occupata da sei studenti dell’Università dell’Idaho il 13 novembre 2022.

Presumibilmente ha ucciso Ethan Chapin, 20 anni. Madison Mohan, 21 anni; Xana Kernodle, 20 anni, e Kaylee Goncalves, 21. Altri due studenti che erano a casa in quel momento sono sopravvissuti e non sono considerati sospetti.

Nei mesi successivi agli omicidi, i pubblici ministeri hanno presentato prove tra cui la Hyundai Elantra bianca di Kohberger, che sarebbe passata davanti alla casa delle vittime diverse volte prima degli omicidi, secondo i documenti del tribunale.

Foto: Brian Kohberger, gen.  5, 2023 in un'udienza presso il tribunale distrettuale della contea di Latah a Mosca, Idaho.

Brian Kohberger, Jan. 5, 2023 in un’udienza presso il tribunale distrettuale della contea di Latah a Mosca, Idaho.

Pool tramite Getty Images, FILE

Segui il podcast: “Gli omicidi di King Road: un mistero di omicidio nell’Idaho” da ABC News, disponibile Podcast Apple, Spotify, Musica AmazonO il tuo lettore di podcast preferito.

Il cellulare del sospettato era diretto a Mosca, ma è stato spento tra le 2:47 e le 4:48, ora in cui sono avvenuti gli omicidi, ha detto la polizia.

READ  Tesla si impegna a dimezzare i costi di produzione dei veicoli elettrici, Musk nasconde piani per auto a prezzi accessibili

Una guaina di coltello lasciata su uno dei letti della vittima è stata trovata per corrispondere al DNA di Kohberger, hanno detto le autorità.

Kohberger, originario della Pennsylvania, ha attraversato il paese dopo la fine del semestre. È stato arrestato il 30 dicembre a casa dei suoi genitori nelle montagne Pocono. Ha accettato di essere estradato in Idaho all’inizio di gennaio.

Il difensore pubblico capo della contea di Monroe Jason LaBarr, che ha rappresentato Kohberger all’udienza per l’estradizione, ha dichiarato in una dichiarazione che il suo cliente “è ansioso di essere assolto da queste accuse e non vede l’ora di risolvere queste questioni il più rapidamente possibile”.

Emily Shapiro, Mary Gegatos, Nadine El-Bawab, Aaron Catersky e Josh Margolin di ABC News hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *