Inondazioni nella contea di Bucks: identificate le vittime, continuano le ricerche di 2 bambini scomparsi

Distretto superiore di Makefield, Pennsylvania. (CBS) — L’ufficio del medico legale ha identificato le cinque vittime delle inondazioni improvvise del fine settimana a Upper Makefield Township, nella contea di Bucks.

Sono stati identificati come il 78enne Enzo Debiro di Newtown Township, la 53enne Susan Barnhart di Titusville, New Jersey, la 32enne Kathryn Chely di Charleston, South Carolina, e la 64enne Yuko Love. di Città Nuova. township e Linda DePioro, 74 anni, di Newtown Township, secondo il medico legale della contea di Bucks Meredith Buck.

Enzo DePiro, Barnhart e Celi sono stati salvati dagli equipaggi sabato, mentre Love e Linda DePiro sono stati trovati domenica, ha detto Buck.

Buck ha detto che tutti e cinque i decessi sono stati legati alle condizioni meteorologiche e sono stati accidentali. Tutte e cinque le persone sono annegate nell’alluvione improvvisa e anche Love è rimasto ferito, ha detto Buck.

“Offriamo le nostre più sentite condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime in questo momento molto difficile”, ha detto Buck. “Questo è un momento triste per queste famiglie, questa comunità e tutta la contea di Bucks”.

Due bambini sono dispersi nell’alluvione. La ricerca di Matilda Shiels di 2 anni e di suo fratello Conrad Shiels di 9 mesi è ripresa lunedì mattina, ha detto la polizia.

Matilda Shiels di 2 anni e suo fratello Conrad Shiels di 9 mesi

Padre Jim Shiels, il loro figlio di 4 anni e la nonna sono sopravvissuti all’alluvione. Ma la loro madre di tre figli di 32 anni, Celie, è morta.

“Il padre ha preso suo figlio di 4 anni, mentre la madre e la nonna hanno preso altri due bambini, di età compresa tra 9 mesi e 2 anni”, ha detto Tim Brewer, capo dei vigili del fuoco della municipalità di Upper Makefield. “Miracolosamente, il padre e suo figlio sono usciti sani e salvi, ma la nonna, la madre e due bambini sono stati spazzati via dalle acque alluvionali. Abbiamo anche salvato la madre, che era tra i morti”.

READ  Jon Rahm si ritira dagli US Open per un infortunio alla gamba

Lo zio di Matilda e Conrad, Scott Ellis, ha parlato a nome della famiglia e si è detto grato per il loro sostegno.

“La nostra famiglia desidera esprimere la nostra più profonda gratitudine per gli enormi sforzi dei tanti operatori di emergenza che hanno lavorato instancabilmente in condizioni pericolose e difficili per soccorrere le vittime di questa terribile tragedia. La loro gentilezza, compassione e coraggio ci hanno dato forza in questo momento indicibile “, ha detto Ellis.

Brewer ha affermato che le operazioni sonar, aria e acqua possono essere utilizzate lunedì per aiutare i soccorsi. L’equipaggio ha utilizzato anche cani da salvataggio. Le operazioni di ricerca proseguiranno per tutta la notte e fino a martedì.

Brewer ha detto che ulteriori risorse sono state portate dalla Pennsylvania e dal New Jersey per aiutare nella ricerca.

Un improvviso Le inondazioni improvvise hanno spinto le squadre di soccorso di tutta la contea di Bucks a marcia alta di sabato. La pioggia battente è caduta intorno alle 17:30 di sabato. Ciò ha causato un’alluvione improvvisa.

L’area ha ricevuto da 6 a 7 pollici di pioggia in un’ora. Almeno 11 auto sono rimaste bloccate e diverse strade sono state danneggiate.


Funzionari, rappresentanti della famiglia di 2 bambini scomparsi tengono una conferenza stampa dopo un’influenza mortale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *