La star di ‘Kimmel Live’ Guillermo si scusa per dare rifugio ai cani da salvataggio

Esclusivo

Guillermo, protagonista di “Jimmy Kimmel Live”.

I suoi cani da salvataggio sono finiti in un rifugio chiedendo perdono…

Presunto problema di comunicazione familiare

Jimmy KimmelIl vicino di mezzanotte Guillermo RodríguezÈ in una cuccia con un’agenzia di soccorso che dice che due dei suoi cuccioli adottati sono venuti al rifugio, ma dice che l’intero calvario è iniziato con un malinteso nella sua famiglia.

Mutt Scouts, un gruppo di soccorso per cani con sede a SoCal, racconta a TMZ … Nel 2021, Guillermo ha adottato due chihuahua, Chase e Ray. Era entusiasta di aggiungere alla sua famiglia e ha pubblicato le foto su IG non appena le ha ricevute.

Tuttavia, Mutt Scouts afferma di aver recentemente ricevuto una chiamata da un rifugio per animali nell’area di Los Angeles… che diceva che i cani erano stati consegnati loro da una donna anonima. Il rifugio si chiamava Mud Scouts perché i due cuccioli erano dotati di microchip e registrati presso RG prima che Guillermo li adottasse.

Mud Scouts ha fornito a TMZ una copia del contratto firmato da Guillermo prima dell’adozione, affermando che il salvataggio è stato il primo punto di contatto per aiutare a recuperare i cani se non voleva più o poteva prendersi cura di loro.

Ci sono voluti Arc sui social media per chiamarlo fuori questa settimana, e alcuni fan di “Kimmel” si sono indignati e hanno sottolineato che il precedente post di Guillermo con i cani non era più sulla sua pagina.

Guillermo dice a TMZ… si tratta solo di chiedergli di prendersi cura del grosso cane di sua nonna mentre combatte la demenza. Allo stesso tempo, è stato operato al ginocchio … quindi la sua sorellastra Chase ha dovuto guardare Ray e il grosso cane della nonna.

Dice che sua sorella adottiva era stata presa dal panico all’idea che il grosso cane avrebbe fatto del male ai due chihuahua, ed è stato allora che ha deciso di portarli in un rifugio. Dice che quando Guillermo lo ha scoperto, le ha subito detto che avrebbe commesso un grosso errore. Sapeva che sarebbero dovuti andare dai Mud Scouts, e venerdì ha contattato il gruppo per dire che era “dispiaciuto dal profondo del cuore”.

I Mud Scout affermano di credere che il caso di Guillermo sia un momento di insegnamento per chiunque cerchi di adottare un animale domestico. Se il proprietario è in grado di prendersi cura dell’animale adottato abbastanza a lungo, è pratica comune restituirlo a un’agenzia di soccorso.

Chase e Ray sono ora nei Mud Scout, sperando di trovare loro una nuova casa. Mud Scouts ci dice che Guillermo ha donato $ 5k per aiutare a prendersi cura dei cuccioli nel frattempo.

Se sei interessato a dare a Chase e Ray una nuova casa di pellicce per sempre… Visita Mud Scouts Il loro sito web e compilare una domanda.



READ  L'ascesa delle bestie in una feroce battaglia con "Spidey" - Cronologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *