MTB

Nuovi Pneumatici MTB : MICHELIN Wild 2013, semplici e performanti.


Nel 2013 la gamma MICHELIN Wild completa la sua offerta per i ciclisti MTB con nuove misure in 29" e 27,5’’. Semplici e performanti con prestazioni eccellenti su tutti i tipi di terreno.


 

Prosegue, quindi, l’innovativo processo di sviluppo del prodotto che ha come obiettivo principale quello di offrire una gamma di pneumatici MTB con prestazioni eccellenti su tutti i tipi di terreno e di semplice comprensione per l’utilizzatore che si appresta a effettuare l’acquisto del suo prossimo treno di pneumatici. I passaggi da compiere per acquistare uno pneumatico MICHELIN Wild sono essenzialmente due:

1° scelta della scultura in base al terreno

2° scelta del peso, della qualità della gomma e della carcassa

1a FASE: SCELTA DELLA SCULTURA

La gamma MICHELIN Wild è declinata in base ai quattro tipi di terreno che il ciclista può affrontare e a cinque impieghi differenti. Da questo incrocio derivano quattro gamme:

  • MICHELIN WildRun’R, pneumatico studiato per gli allenamenti in inverno

  • MICHELIN WildRace’R, pneumatico per terreni scorrevoli

  • MICHELIN WildGrip’R, pneumatico per terreni misti

  • MICHELIN WildRock’R, pneumatico per terreni estremi

Inoltre, solo per l’utilizzo in Downhill, alle gamme già sopracitate se ne aggiunge una specifica per i terreni fangosi: MICHELIN Wild Dig’R.

 

2a FASE: SCELTA DEL PESO, DELLA QUALITÀ DELLA CARCASSA E DELLA MESCOLA DI GOMMA

Gli pneumatici della gamma MICHELIN Wild si differenziano innanzitutto per il peso. Sono, infatti, presenti pneumatici con carcassa a 60 TPI o 110 TPI. Questi ultimi sono facilmente riconoscibili in quanto riportano il termine “Advanced”, a indicare la tecnologia che ottimizza il know-how di Michelin sugli elementi fondamentali dello pneumatico:

  • architettura, composta da cerchietti e tele della carcassa

  • materiali o, più specificamente, mescole di gomma utilizzate

ARCHITETTURA

La tecnologia MICHELIN Gumwall fornisce una protezione supplementare dei fianchi contro le aggressioni e garantisce una tenuta eccellente.

 

La tecnologia MICHELIN Reinforced (solo per Enduro) è costituita da tele di quattro spessori diversi sotto tutto il battistrada e di tre spessori differenti sui fianchi.

Vantaggi: eccellente resistenza agli urti e rischi di foratura ridotti.

MESCOLA GUM-X Series

GUM-X Series è la mescola che permette ai ciclisti di ottenere il migliore equilibrio tra grip, resistenza al rotolamento e longevità.

La mescola GUM-X Series è stata progettata in diverse durezze shore (durometro):

più l’indice è basso, più la mescola è tenera. Viceversa, più l’indice è alto, più la mescola è dura.

Uno pneumatico MICHELIN GUM-X Series può avere :

  • un indice unico sul battistrada

Esempio GUM-X Series mono componente:

  • indici diversi al centro e sulle spalle: più duro al centro per diminuire la resistenza al rotolamento e all’usura/più tenero (soft) sulle spalle per aumentare il grip in curva e in contropendenza

Esempio GUM-X Series bi-mescola :

 

 





di Team di Naturaestrema.it 16 Febbraio 2013