Neve

Sci Alpinismo : MILLET Tour du rutor EXTREME 2014


MILLET Tour du rutor EXTREME 2014 Trionfo di Lenzi - Eydallin & Roux - Maude


Organizzazione impeccabile, una location da favola, percorsi alpinistici spettacolari, un livello concorrenti eccelso, la voglia di sdoganare la disciplina strizzando l’occhio al mondo “social” e invogliando il pubblico a seguire le varie fasi di gara, hanno consacrato il Millet Tour du Rutor Extrême tra le migliori classiche continentali e mondiali. Numeri e livello per la kermesse griffata Sci Club Corrado Gex con oltre 300 equipe senior e 25 squadre giovanili a rappresentanza di ben 18 nazioni. Tutti loro sono stati chiamati ad affrontare una tre giorni incredibile: 7000m di dislivello positivo, 25 cambi d’assetto, 53 km di sviluppo (26km di sola salita), 3km di creste e canali a 3000 metri di quota, insomma, una gara davvero Extrême.

Lenzi – Eydallin, gli alpini del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur hanno fugato qualsiasi dubbio sul loro stato di forma, con una cavalcata trionfale dalla prima all’ultima tappa. Un meritatissimo secondo posto per i transalpini Mathéo Jacquemoud – William Bon Mardion e medaglia di bronzo per la coppia Xavier Gachet e Valentin Favre.

In campo femminile, come da copione il duo franco svizzero Laetitia Roux – Mathys Maudeha vinto il TDR con una tripletta di successi che la dice lunga sulla caratura di queste campionesse. Seconde le valtellinesi Laura Besseghini – Francesca Martinelli e terzo posto per Jennifer Fiechter – Axelle Mollaret.     

Marco Camandona: “Il Millet Tour du Rutor Extrême è gara da grandi numeri. L’abbiamo dimostrato e ora possiamo guardare al futuro consci del nostro potenziale. Sono felice per questo successo di squadra che consacra la nostra manifestazioni tra le più belle, blasonate e importanti di tutto l’arco alpino.”

Grande affluenza al Mountain Village, dove gli atleti hanno potuto apprezzare le nuove collezioni di Millet e degli altri marchi espositori, tra musica e delizie locali.

Per il marchio Millet, sponsor ufficiale della gara, è stata una vera e propria soddisfazione: staff, scuola di sci e team di fisioterapisti tutti vestiti Millet! Ed è fiero di essere stato ancora una volta protagonista insieme ai tanti appassionati di una pagina di grande sport, tecnica superiore, tradizione e passione in continua evoluzione.

 





di Team di Naturaestrema.it 2 Aprile 2014