1 morto, 3 feriti nella sparatoria di un uomo armato di New York in due distretti – NBC New York

Un uomo armato in sella a uno scooter ha aperto il fuoco su diversi vicini di New York City in quello che sembrava essere un modo casuale, uccidendone uno e ferendone altri tre, ha detto la polizia.

Un sospetto maschio è stato arrestato dalla polizia nel Queens intorno alle 13:00 e gli agenti hanno recuperato una pistola da 9 mm con un caricatore esteso, hanno detto i funzionari.

La sparatoria è iniziata intorno alle 11:00 a Cypress Hills tra Ashford Street e Arlington Avenue. Un uomo di 21 anni è stato colpito una volta alla spalla mentre camminava. È stato portato al Brookdale Hospital con ferite gravi, non in pericolo di vita, ha detto la polizia.

“Gli investigatori del 75° distretto hanno risposto alla scena in pattuglia. Quando hanno iniziato a elaborare la scena, hanno visto un video che mostrava un maschio ispanico su uno scooter che si avvicinava alla nostra vittima da dietro, alzando le mani una volta e sparando un colpo alla vittima.” Ha detto l’assistente della polizia di New York Joseph Kenney in una conferenza stampa pomeridiana.

Poi, intorno alle 11:30, un uomo di 86 anni stava camminando su Jamaica Avenue vicino alla 108th Street quando è stato colpito più volte alla schiena. È stato portato al Jamaica Hospital Medical Center dove è stato dichiarato morto, ha detto la polizia.

Un altro giro di colpi è stato sparato nelle vicinanze, ma ha mancato alcuni passanti, ha spiegato Kenny.

“Numerosi testimoni hanno descritto un uomo su uno scooter che ha aperto il fuoco su un gruppo di persone in piedi all’angolo tra la 108th St. e Jamaica Avenue”, ha detto l’assistente capo.

READ  Più importante quando si invecchia: stretching, lavoro di equilibrio o allenamento della forza?

Intorno alle 11:35, il sospetto ha sparato e ucciso un uomo di 44 anni tra la 126th Street e Hillside Avenue, al confine tra Kew Gardens e Richmond Hill. Il proiettile ha colpito l’uomo alla guancia, lasciandolo in condizioni critiche, ha detto Kenney.

Pochi minuti dopo, il sospetto ha sparato alla spalla a un uomo di 63 anni tra la 134th Street e Jamaica Avenue. È stato portato al Jamaica Hospital Medical Center con ferite gravi e potenzialmente letali.

L’apprensione del sospetto è stata confermata grazie al sistema Domain Alert del NYPD, che ha inviato un avviso con una descrizione del sospetto a ogni agente di polizia della città. Il sistema richiede agli agenti di riconoscere un avviso per interrompere lo squillo del telefono. Due agenti che hanno visto l’allarme hanno riconosciuto il sospetto e lo hanno arrestato all’angolo tra Sutbin Boulevard e 94th Avenue nel Queens.

In una conferenza stampa, la polizia ha detto che il sospetto ha 25 anni e che hanno arrestato almeno una persona in città.

Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato la furia diurna del sospetto in più metropolitane. I funzionari della polizia di New York hanno affermato che i filmati ottenuti nelle ore successive alla sparatoria hanno mostrato “spari casuali”.

“A questo punto, non conosciamo il motivo. Le sue azioni sembrano essere casuali. Se guardi i dati demografici e il background delle vittime, a questo punto sono tutti diversi”, ha detto Kenney.

Fonti hanno riferito al sindaco Eric Adams della sparatoria e dei piani per incontrare le famiglie dei feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *