Chris Jones, i Chiefs avrebbero firmato un contratto record quinquennale del valore di quasi 160 milioni di dollari con 95 milioni garantiti.

Chris Jones non andrà da nessuna parte. Lo straordinario difensore dei Kansas City Chiefs ha accettato i termini di un contratto quinquennale del valore di quasi 160 milioni di dollari, di cui 95 milioni completamente garantiti. Secondo NFL Media. Compagnia Jones Ha scritto in X L'accordo rende Jones il difensore più pagato NFL Storia.

Jones ha detto durante la leadership. Super Bowl Una parata celebrativa quella che terrà a Kansas City, la sua unica casa nella NFL da quando è entrato nella lega nel 2016. Le sue parole sembrano profetiche dopo aver accettato un accordo che lo terrà sotto contratto fino alla stagione 2028.

È difficile discutere contro il fatto che Jones sia diventato il difensore più pagato nella storia del campionato. Attualmente rivaleggia con il futuro Hall of Famer Aaron Donald come miglior guardalinee difensivo della NFL.

Pro Bowler in ciascuno degli ultimi cinque anni, Jones è stato selezionato come All-Pro in ciascuna delle ultime due stagioni. Ha ottenuto i migliori 15,5 sack in carriera nel 2022 e 10,5 sack in 16 partite nel 2023. Jones ha un record in carriera di 75,5 sack, 12 fumble forzati, tre recuperi fumble e due intercettazioni.

Colpo alla testa del giocatore

Rimanendo in città, Jones aumenta in modo significativo le probabilità dei Chiefs di diventare la prima squadra nella storia della NFL a vincere tre Super Bowls consecutive. Jones si unisce a un elenco di giocatori importanti che hanno accettato accordi pluriennali pochi giorni prima dell'inizio della free agency, un elenco che include il collega difensivo Justin Madupueke, il wideout dei Buccaneers Mike Evans e il tight end texano Dalton Schultz.

READ  L'UE mette in guardia contro un'azione unilaterale dopo che Polonia e Ungheria hanno vietato il grano ucraino

I Chiefs hanno recentemente applicato il tag di proprietario al cornerback L'Jarius Sneed, che spera di guadagnare un'estensione dai Chiefs che lo manterrà a Kansas City per i prossimi tre o quattro anni. Se non si raggiunge un accordo prima della bozza, i Chiefs sono disposti a completare lo scambio. Secondo l'atletica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *