Tesla, BYD registra vendite record, domanda di veicoli elettrici

(Bloomberg) –Tesla Inc. e BYD Co. Stabilisci nuovi record di vendite nel secondo trimestre e diventa il produttore di veicoli puliti più venduto al mondo.

I più letti da Bloomberg

La Tesla guidata da Elon Musk ha consegnato 466.140 auto in tutto il mondo nei risultati pubblicati domenica, battendo le stime di Wall Street. BYD, il marchio automobilistico più venduto in Cina, ha registrato i migliori risultati di vendita trimestrali di 700.244 veicoli a nuova energia, metà completamente elettrici e il resto ibridi plug-in.

Le azioni di BYD sono aumentate fino al 3,2% a Hong Kong lunedì mattina. Fornitori di batterie Tesla Contemporary Amperex Technology Co. Ltd e LG Energy Solutions Ltd sono aumentate rispettivamente del 2,3% e del 3,1% lunedì.

I risultati di Tesla

I risultati di Tesla hanno mostrato che la promessa del CEO Musk di inseguire il volume abbassando i prezzi sta avendo l’effetto desiderato. Gli analisti intervistati da Bloomberg si aspettavano che la società spedisse 448.350 auto nel trimestre.

“È un grande ritmo”, ha detto domenica mattina Ben Gallo di Robert W. Baird in un’intervista telefonica. “Le persone sono ancora pronte per un altro giro di riduzioni dei prezzi, e questo grande numero di offerta rende meno rischioso”.

Le consegne di Tesla con sede ad Austin sono state le più alte mai registrate in un trimestre e sono aumentate dell’83% rispetto a un anno fa. L’azienda è riuscita anche a ridurre il divario tra produzione e consegne – un dato attentamente monitorato dagli analisti – a 13.560 unità nel secondo trimestre. Nel primo trimestre ha prodotto quasi 18.000 auto in più rispetto a quelle consegnate ai clienti.

READ  Incidente ferroviario indiano: almeno 50 morti dopo l'incidente di Odisha

“Tutti erano preoccupati per la costruzione dell’inventario e sembra che siano diventati normali”, ha detto Gallo. “Il delta tra produzione e distribuzione si sta riducendo, ed è quello che Tesla ha detto che avrebbero fatto”.

Tesla, che vende auto direttamente ai clienti, ha molte leve per spostare i veicoli. Oltre a tagliare i prezzi all’inizio di quest’anno, la società ha introdotto offerte come tre mesi di ricarica rapida gratuita negli Stati Uniti per le auto consegnate prima del 30 giugno. Gli analisti prevedono che i tagli dei prezzi continueranno nel prossimo anno.

Per saperne di più: Tesla chiude un altro record di consegne dopo il taglio dei prezzi

Tesla non ha suddiviso i suoi numeri di consegna trimestrali per tipo di veicolo o regione individuale. I modelli 3 e Y rappresentano il 96% delle vendite. Tesla produce anche la Model S e la X.

Tesla è ancora il più grande produttore di veicoli elettrici negli Stati Uniti, ma deve affrontare una nuova concorrenza in tutto il mondo. Il suo ultimo veicolo, il Modello Y, ha debuttato nel 2020.

In Cina, il suo mercato n. 2, l’azienda è molto indietro rispetto a BYD, che ha una formazione molto più recente e ambizioni sempre più globali. Tesla ha annunciato la scorsa settimana che ridurrà i prezzi dei suoi modelli di auto premium in Cina di oltre il 4,5%, a seguito della decisione del mese scorso di offrire sussidi in denaro agli acquirenti dei suoi veicoli Model 3.

Leggi anche: Guarda le azioni Asia EV dopo le migliori valutazioni sulle consegne Tesla

Tesla riporterà i guadagni del secondo trimestre il 19 luglio.

READ  Florida Atlantic mette fine alle speranze delle Final Four per Kansas State

Record mondiale

Uno sguardo più attento a chi guida le vendite di veicoli completamente elettrici mostra che Tesla ha esteso il suo vantaggio su BYD, con il produttore cinese che continua a crescere a livello globale con le sue offerte convenienti.

Tuttavia, le vendite trimestrali di BYD con sede a Shenzhen, estrapolate dai dati mensili, sono cresciute del 98% rispetto all’anno precedente. L’impennata segna un’inversione rispetto al debole primo trimestre dell’anno. Il miglior trimestre precedente sono stati gli ultimi tre mesi del 2022 e la società ha venduto 251.685 veicoli a nuova energia a giugno.

La piccola nuova cinese Li Auto Inc. Ha registrato un nuovo massimo mensile di 32.575 consegne, mentre Xpeng Inc. e Nio Inc. hanno registrato un moderato aumento. Guangzhou Automotive Group Co. Il marchio di veicoli elettrici di Aion si è distinto con un altro forte mese di vendite con 45.013 consegne.

Le vendite di giugno “mostrano che la domanda di veicoli a nuova energia è molto forte” nonostante la resistenza economica della Cina, ha affermato Jonah Chen, analista di auto e batterie EV presso Bloomberg Intelligence.

–Con l’aiuto di Charlotte Yang.

(La terza colonna aggiunge la reazione del prezzo delle azioni)

I più letti da Bloomberg Businessweek

©2023 Bloomberg LP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *