UBS Credit Suisse acquista azioni Notizie

Un’ora fa

I titoli bancari europei sono scesi

I titoli bancari sono scesi all’apertura di lunedì, con Credit Suisse e UBS in testa alla flessione.

Le azioni bancarie sono scese del 2,75% alle 9:17 ora di Londra, riducendo alcune perdite.

Le azioni Credit Suisse sono crollate del 58%, mentre UBS è leggermente rimbalzata per scendere del 9% alle 9:17 ora di Londra.

Anche le altre banche sono rimaste in rosso, con ING Group, Deutsche Bank e Barclays tutte in calo di oltre il 5%.

– Katrina Vescovo

Un’ora fa

Le borse europee aprono in ribasso

I titoli azionari europei sono scesi all’inizio degli scambi poiché gli investitori hanno pesato su un fine settimana pieno di notizie che ha portato all’acquisizione di Credit Suisse da parte di UPS.

L’indice Stoxx 600 è sceso dell’1,4% alle 8:30 ora di Londra, con le principali borse e tutti i settori che hanno registrato perdite.

Dai un’occhiata al grafico…

Indice Stoxx 600.

2 ore fa

Il Credit Suisse è sceso del 62% nelle negoziazioni pre-mercato di Julius Baer

Le azioni Credit Suisse sono scese del 61,95% negli scambi pre-mercato tramite la banca privata Julius Baer, ​​ha riferito Reuters alle 8:14 CET, in seguito alla notizia dell’acquisizione dell’ex prestatore da parte di UBS.

Le azioni del Gruppo UBS hanno perso il 7,1%.

Il Credit Suisse sospende la negoziazione delle sue azioni fino all’apertura del mercato svizzero alle 9:00 CET. Ancora non l’ho fatto.

“Con l’acquisizione di Credit Suisse da parte di UBS, è stata trovata una soluzione per salvaguardare la stabilità finanziaria e proteggere l’economia svizzera in questa situazione eccezionale”, ha dichiarato la Banca nazionale svizzera a proposito dell’accordo nel fine settimana.

READ  NPR taglierà circa 100 lavoratori in uno dei suoi più grandi licenziamenti

Le azioni Credit Suisse sono scese del 25,5% la scorsa settimana.

Dai un’occhiata al grafico…

Prezzo delle azioni Credit Suisse

8 ore fa

CNBC Pro: è ora di acquistare il rally tecnologico? Il gestore di hedge fund Don Niles e altri rivelano le loro scelte migliori

Il settore tecnologico è stato un punto luminoso la scorsa settimana quando la crisi bancaria ha scosso i mercati.

Ma è tempo di comprare sul rally? I professionisti del mercato invitano alla cautela, ma penso che alcuni titoli sovraperformeranno.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Weißen Don

11 ore fa

UBS acquista Credit Suisse con un’acquisizione da 3,2 miliardi di dollari

UBS ha finalizzato un accordo per acquistare il rivale Credit Suisse per 3,2 miliardi di dollari. Le autorità di regolamentazione svizzere hanno svolto un ruolo chiave nel facilitare l’accordo nel tentativo di mitigare il contagio che minacciava il settore bancario.

Le azioni del Credit Suisse sono scese la scorsa settimana dopo che il suo più grande investitore, la Saudi National Bank, ha rifiutato di fornire ulteriori finanziamenti. Nonostante le successive mosse del Credit Suisse e delle autorità di regolamentazione svizzere per placare i timori degli investitori 50 miliardi di franchi svizzeri ($ 54 miliardi) compreso il debito Le azioni sono scese del 25,5% durante il fine settimana.

In base all’accordo, gli azionisti di Credit Suisse riceveranno un’azione UBS ogni 22,48 azioni Credit Suisse. Secondo UBS, la banca combinata avrà $ 5 trilioni di asset investiti.

– Hakyung Kim

8 ore fa

CNBC Pro: da Tesla alle scorte di batterie radar: Wall Street ha un playbook per il boom dei veicoli elettrici

4 ore fa

Mercati europei: ecco i bandi di apertura

Lunedì i mercati europei inizieranno la nuova settimana di negoziazione in territorio misto.

L’indice FTSE 100 del Regno Unito dovrebbe chiudere a 7.331, il DAX della Germania dovrebbe salire di 10 punti a 14.773, il CAC della Francia dovrebbe scendere di 2 punti a 6.924 e il FTSE MIB dell’Italia dovrebbe scendere di 59 punti a 24.928.

Sul fronte dei dati, i dati sulla bilancia commerciale dell’Eurozona per gennaio dovrebbero essere rilasciati.

– Holly Elliot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *