Prodotti

Borraccia SIGG sempre con voi !


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

SIGG è un partner affidabile e insostituibile, per chi fa trekking, sci o per chi ama l’outdoor in generale, inoltre però dobbiamo considerare questo strumento anche per la vita di tutti i giorni anche se in città, per portare con noi una scorta d’acqua.

Infatti chi la usa fa il suo dovere e comunica chiaramente il proprio impegno verso se stessi e verso l’ambiente ogni volta che si riempie di acqua o di altre bevande, perché contribuisce a ridurre la produzione di rifiuti, come le bottiglie di plastica, e contribuisce a ridurre le emissioni di CO2 causate, per esempio, dai mezzi il trasporto delle acque imbottigliate.

SIGG è la storica azienda svizzera costellata da una lunga storia di successi. Fondata in Svizzera più di 100 anni fa, SIGG è specializzata nella produzione di borracce in alluminio riciclabili sinonimo di qualità, design ed ecologia. Le borracce SIGG sono riciclabili al 100% contribuendo significa¬tivamente a ridurre le emissioni globali di CO2. Originariamente le SIGG erano apprezzate principalmente dagli alpinisti per la qualità, la leggerezza e funzionalità. La borraccia SIGG è qualcosa di più di un semplice contenitore di liquidi, testimonia una “scelta consapevole”, il simbolo dello sviluppo sostenibile, oggetto di culto delle nuove generazioni sensibili alla salute propria e della Terra.

Le bottiglie in alluminio riciclabile SIGG rispondono perfettamente a queste due richieste primarie di oggi. Il rivestimento interno, indistruttibile e inalterabile, soddisfa al 100% i requisiti della Food & Drug Administration americana: solo le bottiglie con il marchio SIGG Switzerland Ltd sul fondo sono sinonimo di sicurezza. Tanti i disegni originali e creativi che valorizzano la personalità di chi sceglie una bottiglia per amica, proprio come molte strars: Gisele Bündchen, Cameron Diaz o Ashton Kutcher. Ogni anno Sigg lancia una nuova collezione, due delle quali sono esposte al Museo di Arte Moderna di New York (MoMA).

www.ecosigg.com