Vacanze Mare

ISOLA D’ELBA 2018 : Le spiagge più belle per la tua vacanza !


Sei alla ricerca delle migliori spiagge dell’Isola D’Elba per una vacanza al mare nel 2018 ? Ecco una selezione delle spiagge più belle ed il sistema per viverle in modo tranquillo ed appartato anche in piena stagione balneare. Abbiamo selezionato per voi alcuni lidi con ghiaia bianca e baie con sabbia finissima, ma anche zone di scogliera con fondali spettacolari perfetti per fare snorkeling, apnea o diving.

Punteggio : 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (voti 6, media punteggio 4,50 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

L’Isola d’Elba attrae ogni anno, nei mesi estivi, moltissimi turisti che popolano le spiagge più belle dell’isola alla ricerca di acqua cristallina e trasparente, per questo le zone più famose sono spesso affollate, ma seguendo questa breve guida ed i nostri consigli potrete tuffarvi in luoghi incantevoli quasi solitari anche in luglio ed agosto !!! Per chi vuole trascorrere una settimana di vacanza al mare sull’Isola d’Elba, proponiamo “7 perle” da visitare, una per ogni giorno della settimana.

Innanzitutto per scegliere quando visitare le spiagge migliori dell’isola, si deve tenere presente della direzione del vento perché influisce molto sulla limpidezza dell’acqua e sul movimento del mare. In generale se i venti soffiano da sud (scirocco o maestrale) conviene frequentare le zone a nord dell’isola protette da questi venti; al contrario se soffiano venti da nord o est (grecale o levante) conviene dirigersi verso le zone a sud dove il mare sarà calmo e l’acqua più trasparente. Per questo cambiate l’ordine delle mete da visitare in funzione della direzione del vento che soffia la mattina, troverete sempre così un mare limpido e calmo.

Arriviamo dunque alle spiagge più belle dell’isola d’Elba (le 7 migliori spiagge), e specifichiamo che non sono in ordine di bellezza, perché tutte molto suggestive, tanto da meritare almeno una giornata di mare durante la vostra vacanza sull’isola :

  1. SPIAGGIA DI SANSONE
  2. BAIA DI FETOVAIA
  3.  SPIAGGIA DI CAPO BIANCO
  4. BAIA DI LACONELLA
  5. SPIAGGIA DELLA LAMAIA
  6. SPIAGGIA DI REMAIOLO
  7. BAIA DI SPARTAIA


 

SPIAGGIA DI SANSONE

Nella zona Nord dell’Isola D’Elba si trova la spiaggia di Sansone, protetta dai venti di scirocco e maestrale, caratterizzata da ciottoli bianchi che costituiscono la spiaggia ed entrano in mare rendendo unico il contrasto cromatico, infatti nella batttigia l’acqua è cristallina. La Spiaggia di Sansone si raggiunge tramite il sentiero per la sorgente, che dalla strada statale scende e si può percorrere in circa 15’ senza particolari difficoltà.

Non ci sono parcheggi liberi o a pagamento nelle vicinanze e quindi le auto devono essere lasciate lungo la statale nelle zone disponibili a bordo strada.

Partendo dalla statale si scende verso la spiaggia della sorgente e risalendo verso sinistra si supera il crinale che porta a Sansone.

Nella spiaggia di Sansone è presente un piccolo bar e punto di ristoro con bibite fresche, panini o gelati.

Per poter evitare il sovraffollamento consigliamo di proseguire oltre la zona attrezzata da ombrelloni e lettini verso Punta Sansone, a sinistra. In alternativa ci si può sistemare nell’altrettanto suggestiva spiaggia della Sorgente. Consigliamo il noleggio di un pattino per apprezzare i fondali e la limpidezza del mare anche in profondità facendo snorkeling.

INFO HOTEL

padulella

BAIA DI FETOVAIA

Nella zona Sud si trova la baia di Fetovaia con spiaggia omonima, costituita da sabbia bianca finissima, (si differenzia dalle altre spiagge dell’Isola d’Elba per la sabbia chiara ricca di cristalli che brillano al sole); la spiaggia di Fetovaia è protetta dai venti di grecale e levante, caratterizzata da acqua molto limpida e fondale sabbioso con praterie di posidonia al largo.

Fetovaia si raggiunge seguendo la strada statale che passa da Cavoli e Seccheto in direzione Pomonte, scendendo allo svincolo per Fetovaia ci sono tre parcheggi a pagamento ed alcuni posteggi liberi nella piazzetta in fondo alla discesa. Il prezzo medio del parcheggio a pagamento è di 14 euro per l’intera giornata.

La spiaggia è attrezzata nella zona sinistra e nella zona centrale, ma ci sono anche due tratti di spiaggia libera.

Nella baia di Fetovaia c’è un bar ristorante con bibite fresche, panini o gelati e piatti freddi.

Per godere a pieno delle bellezze della zona anche nei periodi di alta stagione vi consigliamo il noleggio di un gommone nella zona sinistra della spiaggia con il quale recarvi al di fuori della punta di Fetovaia in direzione Pomonte dove i fondali marini sono incredibilmente belli e ricchi di fauna.

A Pomonte si può vedere anche il relitto della nave “Elviscott” affondata nel 1972 che si trova ad una profondità di 12 metri in acque molto limpide e quindi ben visibile anche facendo snorkeling. Ovviamente se si intende fare Diving si potranno apprezzare all’interno del relitto la sala macchine, la cucina e la fauna che lo popola.

In alternativa al gommone, si può noleggiare un pattino o un Kayak con il quale raggiungere la punta di Fetovaia e navigare vicino alla costa esterna per ammirare la limpidezza del mare ed i fondali molto interessanti.

Info Hotel FETOVAIA

fetovaia

SPIAGGIA DI CAPO BIANCO

Nella zona Nord dell’isola D’Elba, si trova capo Bianco con la spiaggia di ciottoli bianchi simbolo di famose pubblicità dell’isola. La Spiaggia di Capo Bianco è protetta dai venti di scirocco e maestrale all’interno di una zona faunistica marina protetta.

Per raggiungere la spiaggia da Portoferraio si seguono le indicazioni per le famose spiagge della zona : Le Ghiaie, Capo Bianco, Sottobomba.

A Capo Bianco è presente un parcheggio a pagamento al costo di 10 euro per l’intera giornata; se questo parcheggio risultasse completo si può lasciare l’auto in un parcheggio a circa 300m in direzione opposta a Portoferraio, al costo di 8 euro per l’intera giornata.

Nel Parcheggio è presente un piccolo bar e punto di ristoro con bibite fresche e gelati.

Raggiunto il parcheggio si scende una scalinata breve che porta sulla spiaggia e proseguendo verso destra si raggiunge la punta di Capo Bianco.

Il mare è molto limpido e la visibilità è di parecchi metri; in questa zona è facile avvistare saraghi ed orate di grandi dimensioni anche a basse profondità e vicino alla spiaggia. Nella punta di Capo Bianco si celano delle grotte molto belle da visitare via mare facendo snorkeling, con suggestivi passaggi sommersi adatti a tutti senza particolari difficoltà.

Info Residence CAPOBIANCO

capobianco

BAIA DI LACONELLA

Nella zona di Capoliveri, nei pressi della Baia di Lacona si trova la suggestiva spiaggia di Laconella, delimitata da Punta Contessa; Laconella è protetta dai venti di scirocco e maestrale ; non è consigliabile con venti di libeccio perchè l’acqua diventa torbida.

La Baia si raggiunge con la strada statale che collega Capoliveri a Marina di Campo. Il parcheggio non è molto agevole ma si può provare nelle zone a margine della strada oltre il Camping Laconella. Attenzione a non intralciare la viabilità perché la zona è soggetta a controlli e multe.

La spiaggia di Laconella è piuttosto selvaggia anche se frequentata; non ci sono strutture come bar o ristoranti e zone di spiaggia attrezzata, ma è la natura a farla da padrona.

Punta della contessa è un paradiso per fare snorkeling, infatti il crinale si divide in due a forma di V, con al centro una piccola spiaggia di ciottoli scuri, l’acqua è bassa e molto trasparente e si possono vedere molti pesci anche a basse profondità.

Entrando in mare dalla spiaggia di Laconella, l’acqua è bassa per molti metri con fondo sabbioso e praterie di posidonia al largo.

Info Residence

SABBIA

SPIAGGIA DELLA LAMAIA

La Spiaggia della Lamaia è situata nella zona Nord-Ovest dell’isola D’Elba, protetta dai venti di scirocco e maestrale, è una piccola spiaggia molto appartata con sabbia chiara e acqua cristallina. Il fondale è roccioso e molto ricco di fauna che si può avvistare anche a basse profondità.

La Baia della Lamaia si raggiunge dalla spiaggia della Biodola tramite un sentiero che parte vicino all’Hotel Hermitage situato sul lato sinistro della baia. Raggiunta la punta che separa La Biodola dalla Lamaia, si trova una breve galleria scavata a mano nella roccia, che offre affacci sul mare molto suggestivi, proseguendo si raggiunge la Baia della Lamaia, spiaggia ideale per chi è alla ricerca della tranquillità a contatto con la natura.

Nella Baia della Lamaia non sono presenti strutture attrezzate o bar.

Per raggiungere la Biodola si segue la strada che collega Portoferraio a Procchio e si parcheggia a lato della strada.

Per chi desidera la comodità ed i servizi la spiaggia della Biodola offre attrezzatura da spiaggia, la presenza di bar e ristorante uniti comunque ad un mare cristallino e poco profondo.

Info Hotel HERMITAGE

hermitage

SPIAGGIA DI REMAIOLO

La spiaggia di Remaiolo è situata a Sud di Capoliveri, nella costa dei Gabbiani dove si trova anche l’unico Resort che permette di raggiungere la Spiaggia in auto se si è ospiti della struttura. Si tratta di una riserva faunistica protetta e generalmente per raggiungere il mare si devono percorrere a piedi 3 Km di sentiero sterrato.

La zona è molto selvaggia, caratterizzata dalla macchia mediterranea e dalle rocce rossastre ricche di ferro, in questa zona infatti si trovano le vecchie miniere.

La Spiaggia di Remaiolo è formata da sabbia chiara molto fine, protetta dai venti orientali e provenienti da Nord. Di fronte alla spiaggia si trova lo scoglio di Remaiolo, ottimo punto per fare snorkeling o Diving grazie alla presenza abbondante di pesci, e gorgonie.

Alle spalle della spiaggia si trova una pineta dove ripararsi dal sole nelle ore più calde.

Per raggiungere la spiaggia di Remaiolo lasciare l’automobile lungo la strada sterrata in prossimità del sentiero che parte sulla destra e delimitato da una catena.

Da visitare arrivando dal mare con imbarcazioni private, sono anche la spiaggia Bianca, quella Nera e Punta Rossa. La Vicina Spiaggia del Cannello invece si può raggiungere tramite un sentiero a piedi.

Info Hotel CAPOLIVERI

capoliveri

BAIA DI SPARTAIA

La baia di Spartaia è una piccola baia di sabbia dorata finissima, situata a sinistra della spiaggia di Procchio, raggiungibile tranquillamente in auto con parcheggio a pagamento a basse tariffe.

La Spiaggia di Spartaia è molto comoda e tranquilla, ideale per chi vuole sfuggire dal caos della grande spiaggia per godere in tranquillità una giornata di mare immerso in acque color smeraldo, dove poter praticare snorkling lungo le scogliere ai lati della baia. Il fondale è prevalentemente sabbioso ma ai lati della spiaggia si possono ammirare anche fondali rocciosi ricchi di fauna e praterie di posidonia.

Nella zona sinistra della baia superando l’Hotel si raggiunge un sentiero che si snoda fino alla spiaggia Paolina di fronte all’omonima isoletta; in questa zona il fondale è roccioso e si possono ammirare banchi di occhiate e castagnole che stazionano a mezz’acqua.

Alle estremità della spiaggia di Spartaia si possono noleggiare attrezzature da spiaggia, mentre la zona centrale è libera; a destra è presente un piccolo bar con punto di ristoro.

Info Hotel PROCCHIO

procchio

Galleria di immagini delle 7 migliori spiagge dell’Isola d’Elba, le foto più suggestive :