Neve

Sci Alpino Memorial Fosson : ha vinto l’Equipe Limone


Due Giganti sulle piste “Renato Rosa” e “Leissé” di Pila hanno concluso oggi la terza edizione del Memorial Fosson – Ski Club Challenge, manifestazione organizzata dallo Sci Club Aosta che ha visto impegnati 470 atleti delle categorie Ragazzi e Allievi. Tre giorni di gare che hanno consegnato per la seconda volta consecutiva all’Equipe Limone l’ambito premio per la vittoria finale: un pulmino a nove posti. Il sodalizio cuneese ha preceduto lo Sci Club Aosta e lo Sci Club Chamolé. Nella graduatoria per delegazioni successo del Comité du Mont Blanc 2, davanti al Mont Blanc 1 e all’Alto Adige.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Le gare della categoria Ragazzi

Oggi nel Gigante della categoria Ragazzi femminile, tra le 42 porte disposte sulla pista Leisseé ad imporsi è stata ancora una volta la cuneese dell’Equipe Limone Carlotta Saracco. La campionessa italiana Ragazzi 2011-2012 ha chiuso la gara in 1’,01”,72/100, davanti alla coppia di trentine Francesca Fanti (1’,02”,90/100) e Maria Rossetti (1’,03”,40/100). Al 4° posto Serena Viviani (Sestriere), all’8° Alice Lambert (Bardonecchia), al 10° Valentina Molinari (Claviere). Carlotta Saracco aveva vinto i due Giganti d’apertura, disputati lunedì scorso a Pila, con Serena Viviani quinta nella prima gara, Lisa Audisio (Ski Team Sauze d’Oulx) settima e Giorgia Nosenzo (Bardonecchia) decima. Nel secondo Gigante di lunedì replica della Saracco, ottavo posto di Alessia Percudiani (Mondolè Ski Team), nono di Benedetta Marrai (Sansicario Cesana) e decimo di Alice Lambert (Bardonecchia). Serena Viviani si era presa la rivincita, vincendo ieri il secondo di due Slalom disputati a Rhemes Notre-Dame, con Alessia Percudiani decima. Nel primo Slalom Carlotta Saracco si era classificata seconda, dietro la francese Anouk Errard. Nelle prime dieci del primo Slalom anche Angelica Bonino (Equipe Limone) quarta, Serena Viviani quinta, Maria Sofia Rovera (Ski Team Sauze d’Olux) sesta e Lisa Audisio (Ski Team Sauze d’Oulx) settima. Nel Gigante Ragazzi maschile di oggi vittoria del lecchese Davide Baruffaldi, in 1’,02”,15/100, a precedere il napoletano Giovanni Zazzaro (1’,02”,47/100) e il genovese dello Sci Club Sestriere Matteo Franzoso (1’,02”85/100). Baruffaldi aveva già vinto il primo Gigante di lunedì, con Diego De Zan (Melezet) quarto. Nel secondo Gigante di lunedì era andato nuovamente a segno Baruffaldi, con De Zan settimo e Matteo Franzoso nono. Gli Slalom Ragazzi di ieri a Rhemes Notre-Dame si erano risolti con le vittorie del francese Victor Besso (con Matteo Franzoso secondo ad 8/100) e di Giovanni Zazzaro (con Francesco Colombi, dell’Equipe Limone, al nono posto)

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Le gare della categoria Allievi

Nel Gigante Allievi femminile, disputato oggi su di un tracciato di 43 porte sulla “Renato Rosa”, ha primeggiato la trentina dell’Agonistica Campiglio Laura Pirovano, in 1’,02”11/100. Seconda l’alessandrina dello Sci Club Aosta Elisa Fornari (1’,02”,79/100), terza la bresciana Angelica Rizzi (1’,03”,37/100). Al 7° posto Beatrice Barbagelata (Equipe Limone), al 9° Jennifer Giachetti (Mondolè Ski Team). Le gare della categoria Allievi si erano aperte con i due Salom disputati a Rhemes Notre-Dame. Nel primo vittoria di Laura Pirovano e secondo posto di Jennifer Giachetti. Nel secondo Slalom affermazione della francese Celine Granier e quarto posto di Giulia Paventa (Mondolè Ski Team). Nel primo Gigante di ieri vittoria di Elisa Fornari e nono posto di Beatrice Barbagelata. Nel secondo Gigante di ieri nuovamente a segno la Fornari, con il terzo posto di Giulia Paventa. Oggi in campo maschile ancora sul gradino alto del podio il ligure dell’Equipe Limone Paolo Padello, primo in 1’,02”,54/100, davanti al lecchese Antonio Vittori (1’,02”,98/100) e all’emiliano Giulio Zuccarini (1’,03”,11/100). Al 6° posto Mirko Vallory (Bardonecchia). Nel primo Slalom Allievi di lunedì scorso Alberto Blengini (Mondolè Ski Team) si era piazzato nono nella gara vinta dal lombardo Federico Tomasoni. Nei Giganti di ieri vittorie di Padello e del valdostano Federico Vietti (Pila), con Vallory e Blengini rispettivamente sesto e ottavo in gara 2. In gara 1 quinto Padello, settimo Giacomo Scaglione (Equipe Limone), nono Blengini.