Neve

Itinerario Sci Alpinismo, Ciaspole, Nordik Walking : Giro dell’Aret, Rabbi Val di Sole.


Itinerario di Sci Alpinismo facile, che partendo da Rabbi prosegue su una strada forestale molto ampia, che accarezza i tipici masi della Val di Rabbi fino alla località Somrabbi, tutta all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio. Adatto anche con ciapole o per Nordik Walking in inverno o per Trekking estivo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

GIRO DELL’ARET
Loc. Cavallar (1.480 m) – Piazzola (1.315 m) – Somrabbi (1.346 m)

località RABBI
accesso Piazzola – Loc. Cavallar
quota di partenza 1.320 m
quota di arrivo 1.520 m
tempo di percorrenza 2 h
lunghezza percorso 4,8 km
difficoltà : facile

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

Dalla frazione di Piazzola si seguono le indicazioni per la località “Cavallar”. Al termine della strada asfaltata, sul tornante che mostra le indicazioni per il parcheggio (durante la stagione invernale non è raggiungibile con mezzi di trasporto), svoltando a sinistra inizia il percorso vero e proprio. Si prosegue su una strada forestale molto ampia, che accarezza i tipici masi della Val di Rabbi fino alla località Somrabbi, tutta all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio.
Naturale linea di confine tra il bosco e il paese, questo percorso, esposto al sole tutto l’anno, offre un’affascinante veduta su tutta la valle e sulle cime circostanti. Interessante è osservare l’alternanza tra il prato e il bosco, quasi come un gioco malizioso tra il lavoro dell’uomo, che tagliando l’erba mantiene puliti i prati innevati, e la natura che si appropria velocemente di ogni lembo di terra lasciato incolto. Il percorso è molto facile e piacevole, adatto a famiglie con bambini. Per buona parte della stagione è possibile percorrerlo senza indossare le racchette da neve. La strada forestale confluisce nella strada provinciale in località Somrabbi.
Il rientro è quindi possibile seguendo la strada fino a Piazzola oppure percorrendo il percorso a ritroso.