Neve

Cervinia : Pista Ventina, 11 Km di emozioni…


La pista Ventina di Cervinia può senzaltro essere considerata una delle più belle piste del panorama alpino italiano.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

La Ventina è lunga circa 11 Km con partenza in alta montagna a 3450 metri sul Plateau Rosa arriva fino nel paese di Cervinia a 2050 metri.

La pista è mediamente impegnativa ed adatta a sciatori con una certa esperienza (pista rossa), fin da subito ci si trova su un muro che gira ad S, subito dopo un pianoro conduce al bivio per Valtournenche.

Il tracciato prosegue con cambi di pendenza e muri che curvano a destra e sinistra. La parte centrale della pista non è particolarmente impegnativa, con muri non troppo difficili e parti in falsopiano.
Nella parte finale troverete un muro ripido dove la neve è spesso dura o ghiacciata. Il muro non è troppo lungo ma è piuttosto impegnativo.

La pista nel suo complesso è molto lunga, e durante la discesa si può decidere di rifare alcuni tratti sfruttando le seggiove che si incontrano lungo il percorso.

 

Approfondisci su Neveclub.it/ski/cervinia

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Scarpe LA SPORTIVA Uomo - Sneakers★★★★Prezzo Amazon
Scarpe Salomon Speedcross 4 per Trail Running Uomo★★★★

Prezzo Amazon
The North Face Bones, Berretto Uomo, Nero/TNF Nero, Taglia unica ★★★

Prezzo Amazon
Cressi Cernia Giacca in Neoprene - Pesca Sub★★★

Prezzo Amazon

 

ventina_neveclub

Il panorama è sempre unico grazie alla vista del Monte Cervino sulla destra; non è raro soprattutto con condizioni meteo non buone, avvistre stambecchi che scendono in basso.

La Ventina è la pista più famosa del comprensorio Breuil-Cervinia Valtournenche. Si sale in vetta con una funivia a campata unica (cioè senza piloni), dalla vetta si possono ammirare le montagne più belle dell’arco alpino, Monte Bianco, Gran Paradiso e le cime della Svizzera.

Il consiglio per scendere lungo la Pista Ventina di Cervinia è quello di fare qualche sosta, perché la lunghezza della pista abbinata al dislivello, affatica il fisico e può letteralmente far girare la testa !

La “Ventina” è larga e panoramica e può essere interpretata sia con curve strette e serpentina che con curvoni larghi tipo gigante, data la lunghezza perché non alternarli !