Neve

CIMONE – Un fine settimana di salti con il Big Airbag


Il comprensorio del Cimone permetterà di praticare i salti più mozzafiato o le manovre più spettacolari in totale sicurezza, merito di un materasso da stuntman professionisti, alto più di due metri e largo 15 che ammortizzerà i vostri atterraggi ed anche le vostre cadute

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Il 21 e 22 gennaio la quinta edizione dell’iniziativa che la stazione sciistica Cimone ha promosso per prima in Italia

 Siete pronti per saltare? Per un weekend sul Cimone, anche se siete principianti, i salti più mozzafiato o le manovre più spettacolari saranno alla vostra portata. Merito di un materasso da stuntman professionisti, alto più di due metri e largo 15 che ammortizzerà i vostri atterraggi ed anche le vostre cadute, in totale sicurezza. Per la quinta stagione consecutiva ritorna, infatti, Big Air Bag, l’iniziativa che la stazione sciistica Cimone ha promosso per prima in Italia. Quest’anno torna in occasione del World Snow Day, evento internazionale che si propone di avvicinare sempre più persone a tutti gli sport che si possono praticare sulla neve. L’evento ospiterà anche la tappa appenninica del Freeride Tour.

“Il 21 e il 22 gennaio – spiega Alessio Romanelli, responsabile delle attività snowboard della Stazione invernale del Cimone – sono due giorni ideali sia per i principianti, che possono avvicinarsi al mondo dello snowboard in tutta sicurezza, sia per i più esperti, che a Passo del Lupo troveranno un’offerta ancor più interessante rispetto ai fine settimana consueti”. L’attrazione principale, il Big Air Bag, ovvero il salto con materasso, sarà allestita dall’Ossarotte Freestyle Team, che gestisce da quest’anno lo snowpark Cimone, e sarà gratuitamente a disposizione di tutti. Per provare è sufficiente avere le capacita necessarie per poter prendere la rincorsa e saltare. Il ‘volo’ è di circa 8-10 metri e l’atterraggio sarà super morbido: il materasso è XXL, cioè 15 metri di larghezza, 15di lunghezza e ben due di altezza.

I ragazzi di YKKY GROUP, coadiuvati dai giovanissimi AFTERBANG si occuperanno della gestione della giornata, intrattenendo i partecipanti con musica e speakeraggio. Si occuperanno anche di controllare le partenze dei riders che salteranno sul materasso e di vigilare sulla sicurezza. Ma non solo: filmeranno la giornata, i salti, e si organizzeranno per permettere a tutti coloro che salteranno sul materasso di poter scaricare le proprie riprese su una chiavetta USB che i riders o gli aspiranti tali dovranno avere con sè.

Ma l’offerta del Cimone non si ferma qui. Attorno al Big Air Bag, il 21 e 22 gennaio, farà tappa a Passo del Lupo il Freeride Tour, evento nazionale giunto alla sesta edizione che richiama giovani snowboarder e appassionati di sci free style ma anche tutti gli amanti dello sci in generale e della montagna invernale proponendo loro un villaggio all’interno del quale troveranno degustazione di salumi, gadget e premi. Inoltre i ragazzi che salteranno sul materassone potranno indossare la Gopro Hero HD, sponsor di Freeride Tour, e trasmettere le loro evoluzioni su uno schermo installato presso il villaggio.