Pneumatici invernali

Pneumatici Invernali 2013 / 2014 – Pochi giorni alle Ordinanze Obbligatorie per gomme e catene da neve


Pneumatici invernali 2013 - 2014 : mancano pochi giorni all'entrata in vigore delle ordinanze invernali 2013-2014 che saranno anche quest'anno segnalate dai consueti cartelli stradali con rappresentato l'obbligo a montare pneumatici invernali o catene da neve nel periodo che va da 15 Novembre al 15 Aprile.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Non ci sono Voti)
Loading...

Quest’ anno il Ministero dei Trasporti Italiano ha pubblicato la “Direttiva sulla circolazione stradale durante il periodo invernale e/o in caso di emergenza neve”. Ogni comune o provincia, ove è ritenuto necessario potrà modificare la direttiva.

Ordinanze Invernali emanate dall’Anas:

Basilicata (01/11 – 31/03)

Sarà obbligatorio avere pneumatici da neve o catene a bordo dal 01 Novembre fino al 31 Marzo. I tratti stradali interessati sono:

  • il raccordo autostradale Sicignano – Potenza: dal km 8,400 al km 51500
  • la strada statale 407 Basentana:  dal km 0,000 al km 19,500 in provincia di Potenza
  • la statale 7 Appia: dal km 466,800 al km 468,300 in provincia di Potenza

Calabria (dal 15/11 fino al 31/03)

Dal 15 Novembre fino al 31 Marzo 2014 anche in Calabria sarò obbligatorio essere dotati di mezzi antisdrucciolevoli per la stagione invernale. I tratti stradali interessati sono consultabili sul testo integrale dell’ordinanza invernale Calabria dell’Anas.

Campania (15/11 – 15/04)

Dal 15 Novembre al 15 Aprile 2014 in molte strade campane soggette a precipitazioni nevose  vigerà l’obbligo di utilizzo dei pneumatici invernali o di avere catene a bordo del veicolo. I tratti interessati potete consultarli sull’ordinanza invernale della campania pubblicata sul nostro sito

Emilia Romagna (a partire dal 1 Novembre)

Variabile in funzione del tartto stradale coinvolto. Sul testo dell’ordinanza invernale per la regione Emilia Romagna potete trovare tutte le date di entrata in vigore e i tratti stradli coinvolti.

Liguria (15/11 – 15/04)

Dal 1 Novembre fino al 15 Aprile in alcuni tratti sarà in vigore l’ordinanza invernale che obbliga tutti i veicoli a motore ad essere dotati di pneumatici da neve o catene. I tratti interessati dall’ordinanza sono cosultabili sul testo dell’ordinanza invernale Liguria.

 Lombardia ( dal 1 Novembre)

L’Anas ha emanato un’ordinanza contenente diverse date di entrata in vigore. La durata dell’ordinanza dipende dal rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio cui è soggetto il tratto stradale. Scopri i tratti stradali coinvolti nella news dedicata all’ordinanza invernale per la Lombardia.

 Piemonte (15/11 – 31/03)

L’Anas ha emanato l’ordinanza sui seguenti tratti stradali:

  • strada statale 28 del Colle di Nava dal km 8,300 al km 94,944
  • strada statale 490 del Colle di Melogno
  • strada statale 20 del Colle di Tenda dal km 85,040 al km 110,4010
  • strada statale 21 del Colle della Maddalena`dal km 3,500 al km 59,708

Valle d’Aosta (15/10 – 15/04)

Tratti interessati:

  • la strada statale 26 `della Valle d`Aosta`, dal km 48,250 (Pont St. Martin) al km 156,360 (La Thuile);
  • la strada statale 27 `Variante di Gignod`, dal km 0 al km 2,187.
  • la strada statale 27 `del Gran San Bernardo`, dal km 4,200 (Aosta) al km 33,910 (Saint Rhemy en Bossess);
  • la strada statale 26 DIR `della Valle d`Aosta`, dal km 0 (Prè Saint Didier) al km 9,580 (Courmayeur);

 

 

Ordinanze invernli emanate da Provincie e Comuni:

 

L’Aquila (19/11– 14/04)

L’ordinanza entra in vigore dal 19 Novembre fino al 14 Aprile 2014 anche se tale periodo potrà essere esteso qualora dovessero verificarsi nevicate o formazioni di ghiaccio. Il provvedimento è basato sulla necessità di fornire la massima sicurezza possibile sulle strade del comune in caso di neve o ghiaccio, in considerazione che è di primaria importanza evitare che i veicoli in difficoltà possano produrre blocchi alla circolazione e rendere problematico l’operato dei mezzi spazzaneve e spargisale. L’ordinanza prevede inoltre, in caso di nevicate, l’assoluto divieto di circolazione ad autocarri (aventi un peso a pieno carico superiore a 35 quintali), con la sola eccezione dei mezzi di pubblica utilità in situazione di emergenza.

Modena (15/11 – 15/04)

Dal 15 Novembre al 15 Aprile mettendo a punto un vero e proprio “piano neve”. Sul sito del comune è pubblicato un articolo che chiarisce ai cittadini i compiti del Comune e del cittadino in caso di neve. Il piani neve messo a punto dal Comune di Modena prevede anche il download libero di un vademecum utile ai cittadini per sapere cosa fare in caso di neve.

Udine (15/11 – 15/04)

Dal 15 Novembre al 14 Aprile. Dall’ordinanza sono esclusi i ciclomotori e i mezzi a due ruote che avranno il divieto di circolazione in caso di neve, ghiaccio o precipitazioni nevose in strada.

Varese (15/11 – 15/03)

Pneumatici invernali per tutti quei mezzi che transitano nelle strade provinciali. L’ordinanza entra in vigore dal 15 Novembre sino al  15 Marzo.

Verbano Cusio Ossola (15/11 – 15/04)

L’obbligo di montare pneumatici da neve o avere catene a bordo, permane anche al di fuori del periodo previsto, in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevoso o formazione di ghiaccio. Ciclomotori e motocicli possono circolare solo in assenza di neve e ghiaccio su strada. Il testo dell’ordinanza sottolinea che dette prescrizioni saranno in vigore dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno.

Viterbo (15/11 – 15/04)

Obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali su numerose strade provinciali del Viterbese a partire dal 15 novembre 2013 e fino al 15 aprile 2014.

 

Per maggiori dettagli rimandiamo al sito ANAS