Elon Musk afferma che il cambiamento del logo di Twitter dice addio a “All Birds”

23 luglio (Reuters) – Elon Musk ha twittato domenica di voler cambiare il logo di Twitter: “Presto saluteremo il marchio Twitter e gradualmente tutti gli uccelli”.

In un post sul sito alle 12:06 ET (0406 GMT), il miliardario proprietario della piattaforma di social media ha aggiunto: “Se il logo X abbastanza buono viene pubblicato stasera, lo porteremo dal vivo al mondo domani”.

Musk ha pubblicato l’immagine di una “X” scintillante e in seguito ha risposto “sì” in una chat audio di Twitter Space quando gli è stato chiesto se il logo di Twitter sarebbe cambiato, aggiungendo che “avrebbe dovuto farlo molto tempo fa”.

Sotto il tumultuoso mandato di Musk da quando ha acquistato Twitter in ottobre, la società ha cambiato il proprio nome commerciale in X Corp, riflettendo la visione del miliardario di creare una “super app” simile a WeChat cinese.

La società non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Il sito web di Twitter afferma che il suo logo, raffigurante un uccello blu, è “la nostra risorsa più riconoscibile”. “Ecco perché lo proteggiamo”, ha aggiunto.

L’uccello è stato temporaneamente sostituito dal cane Shiba Inu di Dogecoin ad aprile, contribuendo ad aumentare il valore di mercato della moneta commemorativa.

Quando Musk ha annunciato all’inizio di questo mese che Twitter avrebbe limitato il numero di tweet che diversi account potevano leggere al giorno, la società è stata oggetto di critiche diffuse da parte di utenti ed esperti di marketing.

I limiti giornalieri hanno aiutato la crescita del servizio di concorrenza di Meta Threads, che ha superato i 100 milioni di voci entro cinque giorni dal suo lancio.

READ  Urano "non è mai stato così bello" nella spettacolare immagine del Web Telescope - Ars Technica

Il problema più recente di Twitter è che la società ha intentato una causa martedì sostenendo di dover agli ex dipendenti almeno $ 500 milioni di indennità di licenziamento. Da quando Musk è subentrato, l’azienda ha licenziato più della metà della sua forza lavoro per tagliare i costi.

Segnalazione di Rishabh Jaiswal a Bangalore; Montaggio: William Mallard e John Harvey

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *